Fiorentina – Bologna: le parole di Sinisa Mihajlovic nel post partita

Scritto da  Lug 30, 2020

Va ai toscani il derby dell’appennino. 4-0 al Franchi che vale l'aggancio al 10° posto ai rossoblù a quota 46 punti. In avvio pericolosi Dominguez e Sansone, Danilo salva su Chiesa prima della chance sprecata ancora da Dominguez. Scatenato Chiesa dopo l'intervallo con una doppietta in 6 minuti. C'è spazio anche per il 3-0 di Milenkovic e la tripletta del numero 25 viola che va in doppia cifra dopo una serata da protagonista assoluto. Bologna, che ha visto crollare i suoi giocatori per 4 a 0 sotto i colpi dei padroni di casa; un Bologna che, nei primi 45 minuti, era stato anche capace di creare qualcosa ma che alla prima difficoltà non è stato capace di reagire.

 

Sinisa Mihajlovic ha commentato così il match contro la Fiorentina: “Sono troppo deluso e arrabbiato per parlare ora con i giocatori. Nel primo tempo potevamo anche andare in vantaggio, mentre nella ripresa dopo lo 0-1 ci siamo sciolti come neve al sole. In campo bisogna parlarsi di più, è da un anno che ci lavoriamo sopra. E’ vero che sono partite di fine stagione ma non è giusto rovinare cosi’ tutto il lavoro di un campionato intero. Queste figure non si possono fare, troppo brutto così. Non so cosa sia successo. Il primo tempo è stato equilibrato e abbiamo avuto occasioni. Dopo i gol subiti non abbiamo reagito e non posso accettare che la mia squadra molli. Non sono arrabbiato, ma deluso, che è peggio. Di stasera non salvo niente. Sembra che i ragazzi stiano aspettando che finisca il campionato, forse è meglio che domenica non ci presentiamo. Ora che nessuno si lamenti delle decisioni che verranno prese.”