Orsolini dopo il goal contro il Brescia Orsolini dopo il goal contro il Brescia Corriere dello Sport

Il Resto del Carlino - Bologna, Orsolini a caccia del rilancio e di un nuovo agente

Scritto da  Lug 31, 2020

Lo aveva annunciato nella conferenza stampa pre-partita lo stesso Siniša Mihajlović«Se Orsolini e Chiesa dovessero giocare sarà una bella sfida, anche in chiave azzurra.» Peccato che, almeno per ora, il duello personale lo abbia vinto nettamente l'esterno d'attacco viola, siglando la sua prima tripletta in serie A. Orsolini, al contrario, dalla ripresa del campionato, è apparso poco lucido  - per sua stessa ammissione - più stanco del solito, incapace di ritrovare quello smalto che ne aveva contraddistinto il girone d'andata. 

Inoltre, dopo un rapporto durato diversi anni, le strade di Donato Di Campli e Riccardo Orsolini si sono separate, con l'esterno marchigiano ora alla ricerca di un nuovo agente, in una fase di certo non propriamente agevole. Cambio d'agente che non dev'essere necessariamente foriero di particolari indizi di mercato, trattasi di una normale dinamica di lavoro del tutto frequente nel mondo del calcio. 

Dalla valutazione astronomica di Sabatini pre lockdown (ndr 70 milioni) Orso ha fatto molta fatica a ritrovarsi, siglando solo un goal contro la Sampdoria. Nonostante il calo evidente registrato in queste quattordici partite l'esterno mancino rimarrà con ogni probabilità a Bologna, vista la valutazione al ribasso dovuta alle ultime prestazioni non in linea con il reale valore del giocatore. 

Fonte: Massimo Vitali - Il Resto del Carlino

Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.