Consegnato il "Premio 1000 Cuori Rossoblù" a Musa Barrow ed Elena Simone

Scritto da  Ago 01, 2020

Oggi pomeriggio, ultimo giorno di allenamento prima dell’ultima gara del campionato 2019/20 abbiamo consegnato il “Premio 1000 Cuori Rossoblù” ai due atleti vincitori.

Nella cornice del Centro Tecnico “Niccolò Galli” di Casteldebole, sebbene all’aperto per le stingenti normative del protocollo anti-covid, l’attaccante Musa Barrow ed il difensore Elena Simone sono stati premiati con la nostra targa, in qualità di migliori giocatori delle rispettive squadre per la stagione appena finita.

Barrow aveva vinto tra gli uomini con il 35% di voti, sopravanzando Orsolini, Palacio e Tomiyasu, mentre per quanto riguada il femminile, la Simone aveva ottenuto addirittura il 45%, sopravanzando Sara Zanetti ed Enrica Bassi. Dopo aver saputo il ruolo di Elena, Musa ha sottolineato come ha sempre sofferto i difensori bassi, avanzando l’ipotesi che avrebbe fatto molta fatica ad “andarle via”.

Alla fine della premiazione, giunti al momento di salutarci, siparietto divertente concesso dall’attaccante gambiano che ha chiesto di informazioni per la macchina fotografica della nostra Sabrina Lelli, perché in cerca di una buona macchina fotografica per le prossime ferie, aggiungendo alla sua spiegazione il dettaglio di non essere bravo a fare le foto, ma che l’avrebbe suggerita a Musa Juwara che invece parrebbe cavarsela bene anche come fotografo.

Ultima modifica il Venerdì, 04 Settembre 2020 19:48
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.