Il tecnico Meo Sacchetti Il tecnico Meo Sacchetti 1000 cuori Rossoblu

Il Resto del Carlino - Fortitudo: allenamento al PalaBiagi, in attesa degli stranieri

Scritto da  Ago 05, 2020

La Fortitudo, in ritiro sugli appennini bolognesi ancora senza gli stranieri, che per motivi burocratici non possono raggiungere i compagni, ha visto cambiare il suo programma a causa dell’acquazzone che si è abbattuto su Lizzano in Belvedere e di conseguenza ha lavorato mattina e pomeriggio al palaBiagi

A fine agosto l’impegno della SuperCoppa preoccupa mister Meo Sacchetti che non ha a disposizione tanto tempo per assemblare la squadra e i due derby fissati nel precampionato, affascinanti dal punto di vista mediatico anche se a porte chiuse, implicano un dispendio superiore di energie, perché un derby non è mai una partita come le altre. 

La effe giocherà le sue partite all’Unipol Arena, nella speranza che tra le prossime norme rientri la possibilità di avere il pubblico, pur tenendo il distanziamento sociale. Almeno per poter accogliere i 4300 tifosi che hanno già prenotato il loro abbonamento dimostrando l’attaccamento alla maglia e della cieca fiducia riposta nel club. 

Fonte: Il Resto del Carlino, articolo di Massimo Selleri 

 

Ultima modifica il Mercoledì, 05 Agosto 2020 09:02
Giacomo Placucci

Descrittivo: Studente di Scienze della Comunicazione, presso la facoltà di Lettere e Beni Culturali di Bologna, grande appassionato di calcio e di tutto il mondo che gli gira attorno. Sogno di diventare un giornalista sportivo.