Sinisa Mihajlovic rientrato in campo Sinisa Mihajlovic rientrato in campo TuttoBolognaWeb

Il Resto del Carlino - Sinisa espone le sue priorità: una punta e un difensore

Scritto da  Set 09, 2020

Dal summit tra Sinisa Mihajlovic e il Bologna sono emerse le prime lacune che il tecnico serbo ha chiesto di sanare. Nel giorno in cui è rientrato in campo, Sinisa ha subito esposto a Sabatini i problemi da risolvere: Tomiyasu potrebbe non essere pronto per tornare a fare il centrale difensivo e dall’infermeria giungono notizie che lasciano pensare che Medel possa saltare, oltre la prima di campionato a causa di una squalifica, anche la seconda giornata. 

In poche parole,  il mister rossoblù alla ripresa del campionato potrebbe vedersi costretto a far scendere in campo Danilo, Denswil e Dijks, e uno tra De Silvestri e Mbaye. Medel vuole fare il centrale difensivo e anche Mbaye potrebbe candidarsi a quel ruolo: “Negli ultimi anni ha sviluppato una propensione difensiva maggiore, rispetto a Tomiyasu. Il ragazzo vuole rimanere e giocarsi il posto” ha dichiarato a Radio 1909 l’agente del ragazzo senegalese Giuseppe Accadi. 

Per il pacchetto avanzato sono iniziate anche le varie trattative in uscita. Federico Santander è un osservato speciale de Lo Spezia. Ancora non ci sono stati contatti, ma se il paraguaiano fosse favorevole al trasferimento, nei prossimi dieci giorni potrebbe partire la trattativa. Inoltre, la Stella Rossa, allenata dal grande amico di Sinisa, Dejan Stankovic, ha mostrato forte interesse per Diego Falcinelli. Dalla Serbia assicurano che l’attaccante arriverà in giornata a Belgrado, da Casteldebole smentiscono, in quanto ancora non è stato trovato l’accordo sul riscatto dal prestito. In ogni caso Falcinelli lascerà il club rossoblù. E se anche Santander decidesse di partire, ecco che il club bolognese si ritroverebbe con un posto per una punta libero, che permetterebbe a Sinisa di proporre Barrow come esterno. A Supryaga (20) della Dinamo Kiev che si trova in cima alla lista dei regali si affianca l’ex Roma dello Spartak MoscaPonce (23). 

A Sinisa servono uomini per arrivare in forma alla ripartenza, un difensore per completare il pacchetto difensivo e una punta che potrebbe rivelarsi il valore aggiunto della squadra. Nei prossimi giorni la dirigenza rossoblù si muoverà per accontentare le richieste del suo tecnico. 

Fonte: Il Resto del Carlino, articolo di Marcello Giordano 

 

Giacomo Placucci

Descrittivo: Studente di Scienze della Comunicazione, presso la facoltà di Lettere e Beni Culturali di Bologna, grande appassionato di calcio e di tutto il mondo che gli gira attorno. Sogno di diventare un giornalista sportivo.