Primavera Tim Cup - Bologna-Chievo 3-1: i ragazzi di Zauri si qualificano al turno successivo Sabrina Lelli - 1000cuorirossoblù

Primavera Tim Cup - Bologna-Chievo 3-1: i ragazzi di Zauri si qualificano al turno successivo

Scritto da  Set 23, 2020

 Al "Centro Sportivo Biavati" va in scena il primo turno di Primavera Tim Cup, con il Bologna che ospita il Chievo di mister Mandelli. 

LA PARTITA

La partita si mette subito in discesa per i rossoblù, che al 3' trovano il vantaggio con un gran destro al volo di Pietrelli. La rete in avvio sembra scoraggiare gli ospiti, che non riescono a reagire ed a creare pericoli verso la porta difesa da Prisco; i rossoblù invece continuano a spingere, andando vicino al raddoppio con Grieco prima e con Cossalter poi. Nell'ultimo quarto d'ora calano sensibilmente i ritmi del match, dominato fino a quel punto dai padroni di casa: il primo tempo si chiude con il risultato di 1-0.

Al rientro dagli spogliatoi il copione della gara non cambia, con il Bologna ancora intento a fare la partita. Al 56' - dagli sviluppi di un corner -  Rabbi trova lo spazio per calciare da posizione favorevole ma il suo tiro termina a lato di poco. Al 64' i rossoblù trovano finalmente il raddoppio: grande azione personale di Sigurpalsson, servizio per Cossalter che - a tu per tu con Rendic - non sbaglia e deposita in rete. Nei minuti successivi prosegue il monologo rossoblù: nell'arco di soli cinque giri d'orologio sono Cossalter e Paananen a vedersi negata la gioia del 3-0, rispettivamente da un palo e dalla traversa. Il pericolo appena scampato sembra svegliare i clivensi, che iniziano ad impensierire la retroguardia felsinea. Al 79' Sperti supera con un pallonetto Prisco, ma il portiere rossoblù recupera e salva sulla linea. All'87' l'episodio chiave del match: tocco di mano in area di Cavina e calcio di rigore per il Chievo. Sul dischetto si presenta proprio Sperti, che ancora una volta però si fa ipnotizzare da un eccellente Prisco; sul ribaltamento di fronte, Acampora crossa in mezzo per cercare la zampata di un compagno ma trova la deviazione decisiva di Vesentini: 3-0 e partita sostanzialmente chiusa. Nel recupero, un sussulto di Priore regala il gol della bandiera agli ospiti fissando il risultato finale sul 3-1.

E' il Bologna dunque a festeggiare il passaggio al turno successivo (programmato per mercoledì 30 settembre), in cui affronterà la vincente di Udinese-Vicenza. Per il momento però testa al prossimo impegno di campionato, che vedrà i ragazzi di Zauri impegnati contro il Cagliari. L'appuntamento è per le 10 di sabato 26, sempre al Biavati. Avanti così regaz!

IL TABELLINO

BOLOGNA-CHIEVO 3–1

BOLOGNA: Prisco; Cavina, Cudini (72’ Milani), Motolese, Acampora; Roma (46’ Sigurpalsson), Grieco (71’ Farinelli), Riccardo Pietrelli; Cossalter, Rocchi (46’ Rabbi), Di Dio (63’ Paananen). All. Zauri

CHIEVO: Rendic, Frey, Asllani (71’ Saggioro), Mihai, Vesentini, Grazioli, Egharevba (71’ Pavlides), Sperti (90’ Arduini), Priore, Orfei (60’ Vignato), Bontempi (71’ Merci). All. Mandelli

Arbitro: Turrini di Firenze

Marcatori: 3’ Riccardo Pietrelli (B), 64’ Cossalter (B), 89’ aut. Vesentini, 93’ Priore (C)

Ammoniti: Di Dio (B), Grieco (B), Grazioli (C)

Ultima modifica il Domenica, 04 Ottobre 2020 18:08
Francesco Bianchi

Francesco Bianchi nasce nel dicembre 1999 e si ammala di calcio. Divide la sua vita tra Rimini, città natale, e Bologna, città in cui frequenta la facoltà di giurisprudenza. Quando non perde tempo scrive.