Joey Saputo Joey Saputo www.1000Cuorirossoblu.it

Il Resto del Carlino - Bologna Fc: Saputo batte un colpo, anzi venti

Scritto da  Ott 10, 2020

 

 

Ci sono distanze che vanno metabolizzate e comprese, prima di emettere giudizi: sicuramente i 6.337 chilometri che separano Bologna (Casteldebole) da Montreal, non hanno impedito (ci verrebbe da dire mai) a Joey Saputo di essere presente nell'evoluzione delle vicende societarie, soprattutto quelle finanziarie, che caratterizzano il percorso della "creatura" rossoblù. E se da Febbraio, periodo pre-pandemia, il magnate canadese non ha più messo piede a Casteldebole, ha, invece, minuziosamente seguito le vicende del Bologna degli ultimi mesi, dettando, con grande rigore per i conti, le linee guida per la crescita sostenibile della società felsinea. Attenzione che si reitererà anche fine mese quando, come da obblighi "contabili", il Bologna sarà chiamato a redigere bilancio per l'esercizio appena concluso. Dalla perdita "prevista" per giugno 2020 di 15 milioni, la voce "passivo" si è allargata (compresi gli ammortamenti) fino a 45 milioni di euro, complice anche il fatto di uno slittamento del pagamento della televisione di Rupert Murdoch per circa 14 milioni, che verrà conteggiata nell'esercizio corrente. Il divario finale, per circa 20 milioni, e il conseguente suo ripianamento sarà garantito dal Presidente, con immissioni di liquidità nei conti societari, stabilite con una progressione temporale, al fine di mantenere in sicurezza gli equilibri finanziari del Bologna Fc. E' possibile, nella prossima sessione di mercato estiva, che ci siano delle partenze eccellenti da cui ricavare 40/60 milioni di euro, per finanziare le perdite di bilancio previste per l'esercizio in corso e il prossimo mercato: per questo non sono stati venduti, nonostante le richieste , alcuni gioielli della rosa (uno per tutti Tomiyasu) che avevano richieste anche da squadre di serie A, contando che un campionato in più con la maglia rossoblù possa valorizzarli al meglio, grazie anche alle sapienti mani di Mihajlovic. Intanto Saputo mette mano al portafoglio, garantendo continuità societaria e prospettiva: e di questi tempi non è una cosa scontata, qui in Italia come in Canada.

 

(Fonte Giordano - RdC)

Ultima modifica il Sabato, 10 Ottobre 2020 09:49
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"