Il Resto del Carlino - Mihajlović ritrova De Zerbi: Bologna-Sassuolo promette spettacolo crediti immagine: fcinter1908.it

Il Resto del Carlino - Mihajlović ritrova De Zerbi: Bologna-Sassuolo promette spettacolo

Scritto da  Ott 16, 2020

Domenica al Dall’Ara si scontreranno due allenatori dalla filosofia di gioco molto simile e principalmente votata all’attacco. Entrambe le squadre non godono di eccelsa reputazione per quanto riguarda l’ermeticità della propria porta, al contrario promettono spettacolo quando la palla passa tra i piedi degli attaccanti. L’anno scorso il Sassuolo ha chiuso il campionato a quota 69 goal segnati (sesto attacco della serie A), mentre sono stati 63 i goal incassati (ottava peggior difesa). Il Bologna nella stagione scorsa ha messo a referto 52 reti, subendone però ben 65. 

Il modulo adottato dai due allenatori è lo stesso, così come l’idea di costruire l’azione dal basso senza mai buttar via il pallone e sfruttando l’ampiezza del campo. I risultati ottenuti nel recente passato dai due allenatori avevano smosso gli interessi della Roma che tuttavia preferì virare su Paulo Fonseca, con Mihajlović e De Zerbi che rimasero seduti sulle rispettive panchine. Domenica si rincontreranno per la quinta volta, sconsigliato il segno X, in una partita che si preannuncia particolarmente piacevole e aperta ad ogni esito. 

Fonte: Massimo Vitali - Il Resto del Carlino  

Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.