Il Resto del Carlino - Lazio-Bologna: ad Hickey il "cliente" più scomodo crediti immagine: bolognafc.it

Il Resto del Carlino - Lazio-Bologna: ad Hickey il "cliente" più scomodo

Scritto da  Ott 24, 2020

In un anticipo di campionato, che si prospetta una bella vetrina per il Bologna, toccherà a Hickey marcare la "scarpa d'oro" Ciro Immobile, giocatore mortifero per le porte avversarie, sui calci piazzati. A diciotto anni ci sono esperienze che occorre fare e serve tempo perché un giovane difensore, fra l'altro catapultato da altro campionato, trovi la sua dimensione e risulti efficace nella gestione dell'avversario. Fino ad oggi Lapadula e Caputo (e forse Berardi) non hanno pagato il pedaggio alla marcatura del ragazzo di Glasgow, riuscendo a realizzare una rete a testa. Mihajlovic ha però verso il ragazzo anglosassone una particolare stima e lo riproporrà sulla fascia sinistra, chiedendogli un ulteriore passaggio di crescita. Aaron avrà parecchie partite per provare il suo valore (Dijks rientrerà non prima di dicembre) e per mettere su minuti giocati di esperienza, che lo aiutino ad inserirsi nei meccanismi del pacchetto difensivo rossoblù. E con la fiducia del Mister, siamo certi che Hickey saprà capitalizzare al massimo questa opportunità.

Fonte: Il Resto del Carlino 

Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.