Bologna Femminile agli ottavi di Coppa Italia. Battuta la Spal 3-0 Fonte immagini: Bologna F.C. 1909

Bologna Femminile agli ottavi di Coppa Italia. Battuta la Spal 3-0

Scritto da  Ott 28, 2020

Vince ancora il Bologna di Michelangelo Galasso, che batte 3-0 l’Accademia Spal conquistando il passaggio agli ottavi di Coppa Italia dopo aver vinto il Girone 9 della prima fase.

Quinta partita stagionale e quinta vittoria per le rossoblù che per la seconda volta consecutiva non subiscono gol, e che vengono spinte avanti a suon di reti dalla svedese Alice Magnusson, che con le due reti di questa sera fa registrare la seconda doppietta nelle ultime due partite e soprattutto sei reti in quattro partite disputate, visto che l’avanti rossoblù aveva saltato una gara di campionato per motivi di studio.

La partita

Come preannunciato Michelangelo Galasso esegue un mini turn-over che comunque mantiene l’ossatura cardine della squadra che così bene sta facendo in questo inizio di stagione. L’attacco si appoggia sulla premiata ditta Mastel-Magnusson con Sara Zanetti al posto di Alessia Minelli, e parte come sempre subito al massimo: al 15° il portiere ospite si deve superare per bloccare Gaia Mastel vincendo un uno contro uno decisamente pericoloso, ma il vantaggio è rimandato di poco, infatti al 21° Sassi lancia lunghissimo per la Magnusson che fa valere le proprie doti di velocista andando direttamente in porta e siglando l’1-0. Il Bologna fa il proprio gioco e la Spal fatica a rendersi pericolosa, così al 42° sono le rossoblù ad andare vicine ad una nuova rete, ma Giulia Arcamone non riesce a concretizzare.

La ripresa si apre come il primo tempo, con la Mastel servita dalla Magnusson che non riesce a trovare il raddoppio. Allo stesso modo svanisce una bella azione corale che vede la Magnusson servire con un ottimo pallone la Mastel, che appoggia sulla Hassanaine che a sua volta rende la sfera alla svedese che tira dal limite ottenendo però solo un angolo. Ma il 2-0 è solo rinviato, ed arriva al 66° grazie alla rete di Manar Hassanaine, alla seconda realizzazione nelle ultime due partite. Ma l’MVP della serata è senza dubbio Alice Magnusson, che dopo aver controllato uno splendido passaggio di Beatrice Sciarrone insacca il 3-0 con un bellissimo tiro dal limite dell’area.

Una vittoria netta e meritata, che proietta il Bologna al successivo turno di Coppa Italia e che consente alle ragazze rossoblù di portare a cinque la striscia di vittorie tra Campionato e Coppa.

 

Tabellino

BOLOGNA F.C. 1909: Sassi; Giuliano, Simone, Sciarrone, Becchimanzi; Cartarasa (58’ Hassanaine), Marcanti, Arcamone (76’ Shili); Magnusson, Mastel (80’ Filippini), Zanetti (58’ Rambaldi) (73’ Racioppo). A disp.: Di Vincenzo, Filippini, Patelli, Sammarco. All.: Galasso

ACCADEMIA SPAL: Rolfini; Carabelli, Esquilli (46’ Bizzo), Filippini (58’ Spinelli), Braga; Martello, Benetti, Grassi (85’ Melany); Fratini (81’ Braga), Pirani, Vannini (76’ Calabri). A disp.: Sattin, Natilla, Merli. All.: Malagolini

AMMONIZIONI: 69’ Arcamone (B); 72’ Pirani (S), 76 Marcanti (B)

MARCATRICI: 21’ e 73’ Magnusson, 66’ Hassanaine (B)

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Ottobre 2020 23:04
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.