Musa Barrow Musa Barrow Damiano Fiorentini per 1000Cuorirossoblù

Resto del Carlino - Bologna Fc: L'ultimo "2" porta le firme dei due Musa

Scritto da  Nov 21, 2020

 

 

Il mal di trasferta compie, in rossoblù, circa 5 mesi. E' da quel lontano 5 luglio (1 a 2 a San Siro contro l'Inter di Mister Conte) che il Bologna non vince lontano dal Dall'Ara, avendo fatto le sue fortune fra le mura amiche dello stadio di casa. E se in quella giornata brillò alta nel cielo la stella del Gambia, partita in cui i Juvara (primo goal in serie A) e Barrow segnarono i due goal che portarono alla vittoria i rossoblù, da allora fuori casa sono state più sofferenze che gioie. Tutte sconfitte, tranne il rocambolesco 2 a 2 al Tardini di Parma, dove i gialloblù furono capaci nell'impresa di ribaltare il 2 a 0, che li vedeva soccombere a pochissimi minuti dalla fine. Occorre ritrovare la strada virtuosa di imporsi anche in trasferta e provare a fare punti, anche lontano dal Dall'Ara. Curiosità, che va annotata, è quella che nei più importanti campionati europei, solo altre due squadre hanno seguito il cammino deficitario del Bologna, non vincendo mai fuori casa da inizio campionato: il Mainz, in Bundesliga, e lo Sheffield United, in Premier League. E mai, come in questo caso, è corretto sovvertire il proverbio che narra: "Meglio male accompagnati, che soli (e primi in questa poco onorevole classifica)". 

 

Fonte Vitali - RdC

Ultima modifica il Sabato, 21 Novembre 2020 12:53
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"