Il Resto del Carlino - Occhi puntati su Supryaga, piace Pellegri crediti immagine: Twitter Dinamo Kiev

Il Resto del Carlino - Occhi puntati su Supryaga, piace Pellegri

Scritto da  Nov 27, 2020

Il Bologna tenterà in tutti i modi di soddisfare le richieste del suo mister: Mihajlović chiede una punta, la società tenterà di accontentarlo. Il profilo rimane sempre quello di un giocatore giovane, futuribile e dalle qualità tecniche adatte al gioco di Siniša. Il club continua a monitorare con interesse le prestazioni di Vladyslav Supryaga (20) attaccante della Dinamo Kiev a lungo seguito la scorsa estate con il Bologna che era arrivato a mettere sul piatto ben 10 milioni di euro. Le recenti prestazioni dell’ucraino, fermo a quota tre gol da quest’estate, potrebbero far vacillare le granitiche posizioni di Ihor Surkis, presidente della Dinamo. Occhi puntati anche su Pietro Pellegri (19), ultimamente nel giro della nazionale di Mancini. Il giovane attaccante è in uscita dal Monaco e il Bologna potrebbe tentare l’assalto. 

Altri nomi sul taccuino di Bigon e Sabatini sono quelli di Grbic (24) austriaco in forza al Lorient a quota due reti e Ibrahima Niane (21) attaccante senegalese del Metz, 6 gol finora per lui. Attenzione anche ai Viola Vlahovic e Cutrone, in uscita dalla Fiorentina. 

Mercato che, come ampiamente anticipato, sarà vincolato alle cessioni e ai soldi che potrebbero arrivare dalla costituzione della media company ad opera della Lega: vista l’esplosione di Barrow da esterno e il contestuale arrivo di Vignato, Nicola Sansone potrebbe essere uno dei candidati a lasciare Bologna, visti anche i due milioni di ingaggio percepiti. 

Fonte: Marcello Giordano - Il Resto del Carlino 

Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.