Resto del Carlino – Ultimi dettagli per lo scambio Calabresi-Faragò. Si tratta per Sanabria Foto: Valentino Orsini

Resto del Carlino – Ultimi dettagli per lo scambio Calabresi-Faragò. Si tratta per Sanabria

Scritto da  Gen 17, 2021

Marcello Giordano, sulle colonne del Resto del Carlino ci informa di una trattativa di calciomercato ormai arrivata ai dettagli finali. Lo scambio Calabresi-Faragò è ormai in fase di chiusura ed è l’operazione su cui attualmente si stanno concentrando di più a Casteldebole in queste ore. Arrivato come centrale per la difesa a tre e poi spostato sulla fascia, la cessione di Arturo Calabresi sarà quasi certamente una plusvalenza visto il costo con cui arrivò e gli anni già ammortizzati. Al suo posto arriverà Paolo Faragò, che ha più esperienza del l’attuale rossoblù e può interpretare vari ruoli, come l’esterno di una difesa a 4 o di un centrocampo a 5, ma che ha anche giocato alcune gare da mezzala in un centrocampo a 3.

In avanti il nome caldo rimane quello di Antonio Sanabria in quanto il Betis chiede 6 milioni, pur accettando un prestito con diritto di riscatto, ma il Bologna vorrebbe abbassare la cifra arrivando circa alla metà della richiesta. Qualcosa da limare ci sarebbe anche lato compenso al giocatore, ma quello sembra un dettaglio minore. Praticamente impossibile infine, puntare a Supryaga, dato che la Dinamo Kiev non abbassa la richiesta dei 15 milioni di euro.

Ultima modifica il Domenica, 17 Gennaio 2021 08:16
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.