Karol Swiderski Karol Swiderski sport.onet.pl

Corriere di Bologna - Avanti tutta su Swiderski, l'intesa è possibile

Scritto da  Gen 20, 2021

A Bologna si respira aria polacca: oggi arriva in città il 16enne Kacper Urbanski. Centrocampista offensivo, ha debuttato nella prima categoria polacca all'età di 15 anni; farà parte della Primavera rossoblù fino al 2024, si trasferirà a Bologna con l'intera famiglia. Il suo cartellino è costato 700 mila euro, e all'interno della trattativa non è stato inserito Okwonkwo. Capitolo Urbanski a parte, nei prossimi giorni potrebbe decollare anche la trattativa per Karol Swiderski, centravanti del Paok Salonicco. La dirigenza felsinea si è fiondata di prepotenza su di lui quando ha capito che la trattativa per Tony Sanabria si stava ulteriormente complicando. Swiderski piace da tempo, ha 24 anni e ha già dato il suo consenso al trasferimento in Italia. Sono iniziati anche i contatti tra le due dirigenze, tant'è che il calciatore non è stato convocato per la partita di Coppa di Grecia tra il Paok e l'Ael Larissa.

Si discuterà ora sulla formula e le cifre del trasferimento: i rossoblù vorrebbero un prestito con diritto di riscatto, i greci premono per inserire l'obbligo. Si passerà poi alla cifra. secondo molti, il Paok non chiederà più di 6 milioni di euro, mentre il Bologna è arrivato a offrire 2 milioni più bonus. La trattativa comunque è a buon punto, sul calciatore era forte la pressione dell'Union Berlino ma i rossoblù si sono mossi d'anticipo e sono ora in vantaggio. Decisivi saranno i prossimi giorni.

Fonte: Corriere di Bologna - Alessandro Mossini

Ultima modifica il Mercoledì, 20 Gennaio 2021 12:15
Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000 Cuori Rossoblu ha scritto per Mondoprimavera e Jzsportnews.com. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato, Vocegiallorossa e Numero-Diez. Ha partecipato l'anno scorso al Workshop di Giornalismo sportivo a Bologna, che ha visto docenti come Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca il più possibile di raccontare il lato romantico dello sport, con storie che possano far emozionare.