Zauri: ''Felici di ripartire. Vergani è un talento per tutto il calcio italiano'' Damiano Fiorentini per 1000 Cuori Rossoblu

Zauri: ''Felici di ripartire. Vergani è un talento per tutto il calcio italiano''

Scritto da  Gen 20, 2021

Di seguito si riportano le dichiarazioni rilasciate dal tecnico della Primavera rossoblù Luciano Zauri.

Venerdì la ripresa del campionato contro l'Empoli.
''La cosa più bella è senz'altro la ripresa del campionato, dopo tanti mesi passati ad allenarci. Significa che la situazione in Italia sta lentamente migliorando''.

Che tipo di lavoro avete fatto in questi ultimi mesi? Come vi approcciate alla ripresa del campionato?
''Lavorare senza l'obiettivo settimanale della partita è diverso, però abbiamo avuto la fortuna di poterci allenare a Casteldebole, perciò i nostri allenamenti non sono cambiati molto. Siamo molto felici di riprendere e speriamo di farlo nel modo migliore possibile, cercando di mettere in pratica il lavoro svolto''.

Cosa si aspetta da Vergani?
''Edoardo ha faticato un po' ad inizio campionato, anche per via di un infortunio. Ha molta voglia di fare, è un talento per il Bologna e per tutto il calcio italiano. Speriamo possa esprimersi secondo quelli che sono i suoi livelli, noi lo aspettiamo, ma molto dipende da lui''.

Quanto peserà l'assenza di Ruffo Luci? Chi sarà adesso il capitano?
''Intanto gli rinnovo il mio 'in bocca al lupo'. Per noi è un giocatore fondamentale, ma nel calcio queste cose succedono, gli auguriamo di tornare a disposizione il prima possibile. Il capitano sarà Simone Rabbi. In questa squadra ci sono giocatori molto importanti. Per essere capitani non serve avere la fascia al braccio, Simone lo era anche prima, mi auguro che la fascia gli dia qualcosa in più, anche se lui ha sempre dato il massimo''.

Diversi giocatori della Primavera hanno fatto il loro esordio in Serie A negli ultimi mesi, come li ha trovati?
''Lavorare e calcare il campo con i grandi è stata un'enorme soddisfazione sia per i ragazzi sia per il Bologna. Adesso sta a loro, a volte questo potrebbe portare anche svantaggi, se non si ha la giusta mentalità. Loro sono ragazzi intelligenti e noi siamo qui per ai massimi livelli. Sicuramente questa esperienza li ha migliorati e speriamo di vederne i risultati''.

Che tipo di partita si aspetta venerdì?
''L'Empoli è una squadra molto ben allenata. Il campo sarà piccolo e il manto sintetico, sarà un match non semplice, vivace. Loro hanno diversi talenti, ma noi andremo là per vincere''.

(Bologna Fc)

Ultima modifica il Sabato, 23 Gennaio 2021 09:52
Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.