Sinisa Mihajlovic e Adama Soumaoro Sinisa Mihajlovic e Adama Soumaoro Bolognafc

Il Resto del Carlino - Soumaoro è pronto, Orsolini alla ricerca del goal

Scritto da  Gen 29, 2021

Soumaoro è arrivato come rinforzo nel mese di gennaio nei primi giorni del mercato di riparazione.

Mihajlovic aveva detto che nelle gerarchie partiva dalla posizione di Denswil, quindi come quinto difensore dietro a Danilo, Tomiyasu, Medel e Paz e che doveva ritagliarsi il suo spazio allenamento dopo allenamento ritrovando la sua condizione fisica migliore.

Adama Soumaoro ha preso le parole dell’allenatore alla lettera e dopo tre settimane di Casteldebole il ragazzo francese classe ‘92 è pronto per il suo debutto da titolare con la maglia del Bologna.

Come scrive Marcello Giordano vuoi che sia per scelta tecnica per contrastare un imponente Ibrahimovic, oppure per affrontare un esplosivo Theo Hernandez, oppure perchè ad oggi insieme a Danilo risulta già essere il centrale più affidabile, se si sposta Tomiyasu sulla fascia, Soumaoro è pronto.

In più De Silvestri dopo l’uscita prematura dal campo nell’ultima partita contro la Juventus sembra non avere ancora smaltito bene il problema. Quindi ecco che Sinisa sembra intenzionato a spostare il giapponese terzino per inserire il nuovo acquisto al centro della difesa.

Sul fronte offensivo parola a Orsolini che è alla ricerca del suo primo goal al Milan, dopo che contro i rossoneri gli fu annullata la sua prima rete in carriera in Serie A qualche campionato fa.

Fonte: il Resto del Carlino, articolo di Marcello Giordano

Ultima modifica il Venerdì, 29 Gennaio 2021 08:34
Marco Ugolini

Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Bologna. Appassionato soprattutto di calcio ma anche di tutti gli altri sport di squadra. Da sempre grande tifoso Rossoblu.