Il Resto del Carlino - Si aspetta Barrow. E intanto Destro vola Damiano Fiorentini PH

Il Resto del Carlino - Si aspetta Barrow. E intanto Destro vola

Scritto da  Feb 01, 2021

Per un Musa Barrow che arranca, c'è un Mattia Destro che vola. Sembra quasi uno scherzo del destino. Un giocatore che a Bologna sembrava soltanto l'ombra di un calciatore, ha impiegato sei mesi per rimettersi in carreggiata: ed ora, respirando l'aria di Genova, è diventato l'uomo copertina di questa serie A. Con la doppietta siglata ieri sul campo del Crotone, l'ex numero 22 rossoblù ha messo a segno 9 reti in 14 gare disputate, lo stesso bottino raggiunto da Barrow (3), Orsolini (3), Palacio (1), Vignato (1) e Skov Olsen (1) messi assieme.

Dall'altra parte c'è un Barrow che sta compiendo un percorso inverso. Dopo l'exploit della scorsa stagione, il gambiano sta faticando a trovare continuità; la sua prestazione da centravanti con il Milan dovrebbe essere mostrata agli aspiranti allenatori. Della serie: come non si deve muovere un attaccante. Se il Bologna non si muoverà in extremis sul mercato ci si troverà davanti ad un bivio: continuare con Barrow centravanti con il rischio di snaturarlo o ricorrere ancora al trentanovenne Palacio? Occorrerà trovare una soluzione, considerato che la classifica non aspetta. Ma è una situazione a cui non si doveva arrivare.

Massimo Vitali - il Resto del Carlino

Francesco Bianchi

Francesco Bianchi nasce nel dicembre 1999 e si ammala di calcio. Divide la sua vita tra Rimini, città natale, e Bologna, città in cui frequenta la facoltà di giurisprudenza. Quando non perde tempo scrive.