Il Resto del Carlino - Il Bologna ha ritrovato il suo trattore Damiano Fiorentini per 1000 Cuori Rossoblu

Il Resto del Carlino - Il Bologna ha ritrovato il suo trattore

Scritto da  Feb 16, 2021

Se torniamo con la mente a un girone fa, quando il Bologna veniva rimontato da 3-1 a 3-4 dal Sassuolo, in quel periodo Mitchell Dijks si era da poco sottoposto all'intervento al piede destro.
Quel giorno la mancanza dell'olandese si fece sentire e non poco. Il suo sostituto, Hickey, di certo aveva dimostrato di avere grandi qualità per essere un classe 2002, ma durante quella partita mostrò anche tutta la sua inesperienza, specialmente nella fase difensiva.

Un girone dopo, ecco che Mitchell Dijks è pronto ad affrontare i neroverdi al meglio della su forma, dopo che il problema al piede destro l'ha tenuto fuori praticamente 12 mesi. Un problema che non gli consentiva di giocare come solo lui sapeva fare.

Adesso, l'olandese è tornato il trattore che tanto ha fatto innamorare la piazza. Basti pensare che è da ben 10 partite che l'olandese si rende protagonista di ottime prestazioni. Dijks non aveva mai avuto questa continuità da quando nel 2018 era arrivato sotto le due torri dall'Olanda.

Il terzino aveva mostrato sin da subito le sue grandi qualità, sia in fase difensiva sia in fase d'attacco, soprattutto nei primi mesi di Mihajlovic a Bologna. Purtroppo, però, gli infortuni hanno condizionato moltissimo il suo percorso, tanto che Mitchell non era mai riuscito a fare più di 8 partite di fila.

Adesso l'olandese è tornato quello di sempre, e gara dopo gara anche lui acquisisce sempre più fiducia.
Non è un caso se qualche tempo fa su di lui era piombato il Milan.

Dijks sabato avrà un compito assai duro, ma sicuramente alla sua portata: fermare Domenico Berardi.

La formazione non dovrebbe subire particolari cambiamenti.

A Casteldebole intanto si allena anche Luis Binks, difensore inglese del Montreal. Il giocatore ripartirà per il Canada una volta che la MLS ricomincerà, ovvero il 17 Aprile.

(Fonte: Il Resto del Carlino - Massimo Vitali)

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.