Mihajlovic e Bologna, il regalo per le 100 panchine in Serie A Bologna Fc

Mihajlovic e Bologna, il regalo per le 100 panchine in Serie A

Scritto da  Feb 27, 2021

Con quella odierna sono 100 le panchine di Sinisa Mihajlovic da allenatore del Bologna in Serie A

L’allenatore serbo giunse sotto le Due Torri per la prima volta nel 2008 per sostituire Arrigoni, in seguito alla sconfitta per 5-1 che il Bologna subì per mano del Cagliari. 

La prima panchina arrivò così all’11° giornata, l’8 novembre, contro la Roma, squadra che aveva portato in Italia il serbo. Come risaputo, la prima permanenza a Casteldebole non fu delle migliori e si concluse con l’esonero dopo 21 giornate, 4 vittorie e 8 pareggi, quando arrivò Papadopulo. In quel Bologna trovavamo Britos, Mudingayi, Marazzina, Terzi, Antonioli, Adailton ed il capocannoniere Marco Di Vaio, autore di 24 reti. 

Il ritorno, tra alti e bassi, è stato sicuramente più piacevole. La cavalcata trionfale del primo anno, il calvario dell’anno scorso, ed il dolce-amaro presente. Se al Bologna mancava qualcosa nella stagione in corso, era sicuramente un successo di cui andare fieri, ed eccolo servito. Nella centesima panchina in A sulla panchina rossoblù ecco il successo rotondo e rumoroso contro la Lazio. Un successo meritato che dà il giusto lustro ad un importante evento.





Ultima modifica il Sabato, 27 Febbraio 2021 22:28
Nicolò Leva

Appassionato di sport, dal calcio al football americano, dal tennis ai motori. Da buon laureato in economia cerco e racconto i numeri che si nascondono dietro ogni avvenimento.