Il Bologna femminile vince 4-0 a Roma e rimane agganciato alla vetta Fonte immagine: Pagina Facebook Settore Giovanile del Bologna FC

Il Bologna femminile vince 4-0 a Roma e rimane agganciato alla vetta

Scritto da  Mag 23, 2021

Buona vittoria per il Bologna Femminile che batte 4-0 il Roma Decimoquarto in terra laziale. Meno gol dell’andata, quando finì 9-0, ma comunque una solida prestazione per le ragazze di Michelangelo Galasso che si mantengono prime a assieme al Sassari Torres a 46 punti, con le sarde che battono in Toscana il Filecchio e si candidano sempre di più a essere la futura squadra promossa in Serie B. Il Bologna però non molla un centimetro e fino alla fine cercherà di guadagnarsi la promozione.

Roma Decimoquarto-Bologna 0-4

La gara inizia con il Bologna col piede sull’acceleratore, passano infatti solamente 120 secondi quando Martina Marcanti riceve palla da una rimessa laterale ed inventa un rasoterra perfetto a servire Gaia Mastel che in piena area di rigore controlla e segna lo 0-1. Il Bologna forse pensa di controllare un po’ la situazione, ma all’8° la traversa nega il gol alle padrone di casa e, se mai ce ne fosse stato bisogno, ricorda alle rossoblù che è meglio cercare di allungare ancora, ma la successiva azione pericolosa arriva solo al 24°, quando Mastel sfiora il raddoppio fermata dal portiere in uscita.

Al 30° ci prova ancora il Decimoquarto, ma stavolta è brava Enrica Bassi a evitare il gol del pareggio delle padrone di casa. Il primo tempo si chiude con un clamoroso rigore non fischiato al Bologna, per un fallo subito da Perugini, ed un tiro di Elena Simone da fuori area, uscito davvero di pochissimo.

Nella ripresa il Bologna cerca di fare qualcosa di più per mettere in sicurezza il risultato. Non ci riesce però Mastel a 67°, quando servita ancora una volta da Marcanti, chiude troppo l’angolo di tiro, e non ci riesce neppure Rambaldi un minuto dopo, sbagliando quello che viene solitamente definito come un rigore in movimento...

Il Bologna raddoppia però al 74°, con un bel gol di Giulia Arcamone, la cui stagione travagliata viene parzialmente premiata con questa rete importante. Il raddoppio infatti indirizza il finale di partita, con il risultato che però varia ancora due volte nel giro di un minuto: all’85° Mastel insacca una ribattuta corta su punizione di Beatrice Sciarrone. Infine, all’86° Arcamone si prende la seconda soddisfazione personale andando a siglare il 4-0 bolognese.

A quattro gare dal termine è ancora possibile arrivare prime, anche se all’ultima giornata lo scoglio Arezzo sembra favorire la Torres, che è attualmente pari al Bologna ma ha quattro partite molto più semplici. Ma attenzione, ogni partita ha una storia a sé e potrebbe succedere davvero di tutto.

 

Il Tabellino:

Roma Decimoquarto: Felicella, Angelini, De Luca, Fortunati, Appetiti, Pomponi, Carrarini, Santacroce, Voccardi, Di Gennaro, Carnevali. A disp.: Corda, Latini, Rossi, Dessi, Iommi, Panetta, Giulino, Loddo, Felici. All.: De Francesco

Bologna F.C. 1909: Bassi, Giuliano, Sciarrone, Marcanti, Simone, Rambaldi, Perugini, Racioppo, Mastel, Zanetti, Patelli. A disp.: Cattaneo, Shili, Mingardi, Stagni, Cartarasa, Berselli, Arcamone, Di Vincenzo. All.: Galasso.

Reti: 2°, 85° Mastel, 74°, 86° Arcamone (B)

Ammonite: 17° Di Gennaro (R), 40° Giuliano, 75° Racioppo (B)

Ultima modifica il Lunedì, 24 Maggio 2021 09:56
Simone Zanetti

Appassionato di Bologna ed Archeologia, oltre a tifare Bologna FC e Fortitudo Baseball, tifa (inspiegabilmente) per il Cruz Azul.