Marko Arnautovic Marko Arnautovic stern.de

GdS - In città già tutti pazzi per Arnautović: il Bologna aspetta il suo bomber

Scritto da  Giu 15, 2021

A Bologna già esultano. Dopo il gol di Marko Arnautovic nel 3-1 della sua Austria, dalle parti di Casteldebole sono sempre più convinti che la scelta del calciatore austriaco sia quella più giusta per affiancare un centravanti esperto a un mix di giovani calciatori. Anche Joey Saputo, che questa mattina è ripartito per gli Stati Uniti, ha visto il gol di colui che quasi sicuramente sarà l'acquisto di cartello di questo mercato estivo, dopo una trattativa che la dirigenza rossoblù ha portato avanti per circa sei mesi.

A Casteldebole sono tutti tranquilli nonostante la rete di Arnautovic. Già, perché l'Europeo è una vetrina importante e delle prestazioni convincenti potrebbero stuzzicare l'interesse di altre squadre nei confronti dell'austriaco. Al momento, come detto, la preoccupazione non c'è. Intanto a Bologna impazza l'Arnautovic-mania, con i tifosi che premono per far sì che l'affare si chiuda al più presto. L'ultimo ostacolo riguarda la risoluzione del suo contratto con lo Shangai Port, in scadenza nel dicembre 2022: il fratello sta parlando quotidianamente con i dirigenti del club cinese per trovare un accordo sulla risoluzione e sulla buonuscita che potrebbe aggirarsi sui 4 milioni di euro. La società felsinea è tranquilla e fiduciosa che quest'ultimo tassello possa sbloccarsi subito.

Il contratto di Arnautovic al Bologna è già pronto: un quadriennale a 2.7 milioni di euro più bonus, mentre nell'ultimo anno il calciatore potrebbe decidere di andare a provare la MLS con l'altro club di Saputo. Bologna intanto lo attende a braccia aperte: il suo acquisto sarà importante sia a livello tecnico sia a livello caratteriale. Anche Mihajlovic ha visto il suo gol alla Macedonia, ora il tecnico serbo non aspetta altro che avere, una volta per tutte, l'attaccante tanto desiderato.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000cuorirossoblu ha scritto per Numero-Diez, Mondoprimavera e Jzsportnews. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato e Vocegiallorossa. Ha partecipato al Workshop di Giornalismo Sportivo, che ha visto come docenti Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca di raccontare il lato romantico dello sport.