Calciomercato - L'Atalanta alza l'offerta per Tomiyasu. L'inter beffa il Milan. Primo colpo per la Lazio di Sarri

Scritto da  Giu 21, 2021

Giornata densa di notizie quella di oggi, con aggiornamenti che arrivano da Bologna, dall’Italia e dall’estero. Ma andiamo per ordine:

BOLOGNA - COntinua il pressing dell’Atalanta per Takehiro Tomiyasu. Gli orobici, dopo il no del bologna  all’offerta dei giorni scorsi, sembrerebbero pronti ad offrire 20 milioni al club felsineo. Il bologna vacilla e sembrerebbe poter prendere in considerazione la cessione del terzino giapponese. Sempre sulle fasce, questa volta sulla sinistra, a distanza di un anno, torna di moda il nome Kolarov. Mihajlovic apprezza da anni le qualità del terzino ex City. L’arrivo del serbo, però, passa dalla cessione di Dijks e sarebbe svolta nell’ottica di fornire ad Aaron Hickey una “chioccia” grazie alla quale crescere.

SERIE A - Scippo dell’Inter al Milan. I nerazzurri, con un vero e proprio blitz si sono assicurati le prestazioni del trequartista Hakan Çalhanoğlu. Il fantasista turco, appena eliminato dagli europei, andrà a guadagnare 5 milioni più 1 di bonus,  a fronte dei 5 offerti dal Milan. L’Inter si assicura così il sostituto di Christian Eriksen che, dopo l’installazione del pacemaker sottocutaneo non può più giocare in Italia. Il Milan intanto, per coprire il buco lasciato da Çalhanoğlu sembrerebbe interessato a puntare su Zaccagni o Van de Beek. Sicuramente più facile la prima pista, ma la seconda potrebbe essere facilitata dalla non eccellente stagione vissuta dall’olandese a Manchester, sponda United. Il Milan, inoltre, tratta con il Real Madrid per due giocatori, Brahim Diaz e Alvaro Odriozola. Primo colpo anche in casa Lazio dove Maurizio Sarri riabbraccia Hysaj, già allenato in precedenza a Napoli e ad Empoli. Proprio i Toscani hanno raggiunto l’accordo con il nuovo allenatore. Dopo l’addio di Dionisi, passato al Sassuolo, ecco tornare Andreazzoli, in quello che è un ritorno sulla panchina degli azzurri.

ESTERO - All’estero il nome più caldo è quello di Harry Kane. L’attaccante inglese ha già dichiarato la sua intenzione di lasciare il Tottenham, per poter giocare la Champions League League. La squadra più interessata sembrerebbe  essere il Manchester City, che ha salutato Aguero, accasatosi con Depay al Barcellona. I Citizens offrono 100 milioni. Il proprietario, Daniel Levy, sembrerebbe intenzionato a rifiutare, fiducioso di poter convincere Kane a restare. Tra le grandi d’Europa è ormai fatta l’arrivo di Donnarumma al PSG, il giocatore ormai ex Milan ha svolta oggi a Coverciano le visite mediche.

Nicolò Leva

Appassionato di sport, dal calcio al football americano, dal tennis ai motori. Da buon laureato in economia cerco e racconto i numeri che si nascondono dietro ogni avvenimento.