Il Resto del Carlino - Bologna, in ritiro con la prima dose di vaccino

Scritto da  Lug 02, 2021

Il Bologna vorrebbe arrivare alla partenza per il ritiro di Pinzolo (prevista fra 2 settimane) avendo già fatto fare la prima dose di vaccino ai suoi calciatori; la seconda sarebbe prevista per la seconda parte del precampionato, in modo tale da avere un situazione ottimale al via del campionato, al netto degli inevitabili tamponi che verranno comunque effettuati nel corso della stagione. In realtà, i giocatori impegnati con la propria nazionale agli Europei ed in Copa America hanno già ricevuto il vaccino, ma in ogni caso manca ancora gran parte della rosa, situazione condivisa con gran parte della squadre di Serie A. 

Intanto, a Casteldebole proseguono gli allenamenti pre-ritiro: ieri è stato il primo giorno per Kevin Bonifazi, che ha effettuato del lavoro differenziato insieme ad Okwonkwo; inoltre, nell'allenamento di ieri, mister Mihajlovic si è reso protagonista di un simpatico siparietto quando, accortosi della presenza di alcuni giornalisti e tifosi che sbirciavano l'allenamento dei suoi sotto il sole cocente, gli si è avvicinato offrendogli delle bottigliette d'acqua. Per oggi è prevista una doppia sessione di allenamento, mentre domani ci sarà un unico allenamento in mattinata. 

(Fonte: Il Resto del Carlino)