Diego Falcinelli con la maglia della Stella Rossa Diego Falcinelli con la maglia della Stella Rossa fonte immagine: Twitter ufficiale DAZN

Calciomercato - Bologna, Falcinelli saluta la Stella Rossa. Serie A, in casa Lazio tiene banco il caso Luis Alberto. All'estero, Premier sempre protagonista

Scritto da  Lug 09, 2021

BOLOGNA – Il Bologna è sempre molto attivo sul mercato, l’obiettivo è senz’altro quello di dare la rosa completa a Sinisa Mihajlovic il prima possibile. Una necessità per riuscire ad arrivare all’inizio del prossimo campionato con le idee chiare e ridurre al minimo gli esperimenti di formazione.
La novità odierna riguarda Lucien Agoumé, giovanissimo centrocampista di proprietà dell’Inter. Infatti, dopo le voci già circolate in primavera su un suo possibile futuro in rossoblù, quest’oggi secondo la stampa specializzata nerazzurra è emersa la notizia di un nuovo sondaggio del Bologna. Insieme ai rossoblù sull’ex Spezia però ci sarebbero anche il neopromosso Venezia e il Saint-Etienne.
Le novità in entrata non si fermano al giovane interista. A Bologna potrebbe approdare anche un nuovo terzino destro: i nomi sono quelli di Gabriele Zappa del Cagliari e Bartosz Bereszynski della Sampdoria. Entrambe le operazioni sono alternative e ovviamente legate all’addio di Takehiro Tomiyasu. Il giapponese è ormai ad un passo dall’addio col Tottenham che ha alzato la sua offerta a 20 milioni più bonus, ormai molto vicino ai 25 richiesti dal Bologna. Dalla cessione di Tomiyasu arriveranno i finanziamenti per le operazioni successive, a cominciare dal completamento della difesa con Medhi Benatia e Arthur Theate dell’Oostende nel mirino.
Capitolo uscite: mentre la società lavora per piazzare i soliti noti Medel, Paz e Denswil, sembra essere ormai vicinissima la cessione di Musa Juwara al Crotone. Il gambiano, dopo una stagione anonima passata tra il Portogallo e Bologna, proverà dunque l’esperienza nel campionato cadetto. Il giovane esterno si trafserirà probabilmente in prestito in Calabria. Prestito che invece è terminato scorso 30 giugno per Diego Falcinelli alla Stella Rossa di Belgrado. Il centravanti perugino ha salutato oggi, via social, la società serba, ed è a tutti gli effetti nuovamente un calciatore rossoblù, anche se presto qualcosa si muoverà in vista di una nuova sistemazione per la prossima stagione.

SERIE A – Al colpo Felipe Anderson della Lazio, risponde la Roma. I giallorossi, che hanno concluso ieri la cessione del portiere Pau Lopez al Marsiglia, stanno per accogliere il loro nuovo numero uno: si tratta di Rui Patricio, titolare della Nazionale portoghese, richiesto da José Mourinho. Il portiere di proprietà del Wolverhampton arriverà nella Capitale a fronte di un accordo per il trasferimento da 11 milioni di euro.
Proprio alla Lazio, in queste ore, tiene banco il caso Luis Alberto. Le voci di un’assenza non concordata al raduno della squadra è stata confermata quest’oggi dal nuovo tecnico Maurizio Sarri in conferenza stampa. Difficile capire quali saranno le conseguenze del gesto del fantasista, atteso comunque da Sarri in ritiro nei prossimi giorni. È arrivata invece l’ufficialità di Guglielmo Vicario all’Empoli. Il portiere del Cagliari si trasferisce in Toscana con la formula del prestito con diritto di riscatto.
In casa Juventus tiene banco la questione Cristiano Ronaldo. In Portogallo più fonti nelle ultime settimane hanno riportato che il fuoriclasse ex Real avrebbe deciso infine di rimanere alla Juventus. In Italia, invece, sembra essere ancora in bilico la sua permanenza a Torino e tutto sarà più chiaro dopo l’incontro tra Cherubini, uomo mercato bianconero, e Jorge Mendes, agente del portoghese.

ESTERO – All’estero, come sempre, è stata la giornata della Premier League. L’Arsenal, secondo quanto riportato dall’esperto di mercato Fabrizio Romano, ha chiuso l’affare che porterà il giovane centrocampista Albert Sambi Lokonga dall’Anderlecht proprio ai Gunners, per una cifra tra i 17 e i 21 milioni, bonus inclusi.
Sempre in Premier, il Leicester si è assicurata le prestazioni Ryan Bertrand, terzino del Southampton ed ex Chelsea.
Saluta invece la Premier Ruben Vinagre. L’esterno ex Monaco, lascia il Wolverhampton dopo tre stagioni deludenti e torna in Portogallo con la maglia dei Campioni di Portogallo dello Sporting.
Trasferimento anche per una ex conoscenza della Serie A. Silvan Widmer, terzino svizzero ex Udinese dal 2018 tornato in Svizzera nelle fila del Basilea, si è trasferito in Bundesliga al Mainz.

Ultima modifica il Venerdì, 09 Luglio 2021 23:12
Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.