Calciomercato - Bologna attivo in uscita. Bereszynski per la fascia? Aria di crisi a Napoli. Il Tottenham guarda in casa Atalanta Damiano Fiorentini x 1000Cuori Rossoblu

Calciomercato - Bologna attivo in uscita. Bereszynski per la fascia? Aria di crisi a Napoli. Il Tottenham guarda in casa Atalanta

Scritto da  Lug 19, 2021

Giunti ormai verso la fine di luglio il calciomercato entra sempre più nel vivo

BOLOGNA -  Come riportato nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i dirigenti felsinei avrebbero messo gli occhi sul terzino polacco, in forza alla Sampdoria, Bereszynski. Il tutto ovviamente passerebbe da un’eventule cessione di Tomiyasu. Anche in uscita i rossoblù sono molto attivi. L’ormai ex capitano Andrea Poli, ha lasciato il ritiro di Pinzolo per scendere a Bologna e valutare un’offerta giunta dai turchi dell’Antalysaport. Anche Mbaye potrebbe trovare una destinazione, pur rimanendo in Serie A, forte rimane su di lui (come raccolto in esclusiva dalla nostra redazione) l’interesse dell’Empoli. Secondo il Corriere dello Sport i toscani starebbero valutando anche Donsah. Pinzolo sta già mandando i primi segnali, potrebbe lasciare le Due Torri anche Santander, cercato da alcuni club turchi. Medel, che vorrebbe rimanere in Europa, è cercato da Boca Juniors, Universidad Catolica e da alcuni club di Liga spagnola. Falcinelli si prepara ad una stagione in Serie B; Denswil, invece, potrebbe far ritorno al Bruges se, nel prestito, verrà inserito un riscatto (per evitare minusvalenza visto che il contratto dell’olandese è in scadenza a fine anno).

ITALIA – Attiva sul mercato è la Roma di Josè Mourinho. Kluivert è pronto ad approdare in Francia, al Nizza con la formula del prestito con diritto di riscatto. In entrata si cerca un vice Spinazzola. Si avvicina Viña del Palmeiras, dopo che il primo obiettivo Telles è sfumato (rifiutati 12,5 milioni di euro dal Manchester United). Pronto a riabbondanare l’Italia è Valentin Lazaro, cercato dal Benfica. In uscita dall’Inter c’è anche Radja Nainngolan, che verrà liberato a zero e che si accaserà al Cagliari. Dai sardi potrebbe fare il percorso inverso Nandez. I nerazzurri, per sostituire Hakimi, valutano i nomi di Dumfries, Bellerin e Zappacosta. Dopo aver concluso per Sirigu, il Genoa rinnova Behrami, ed accoglie Sabelli e Vanheusden. Continua la giostra tra i portieri, domani visite mediche per Silvestri e Montipò, rispettivamente con Udinese ed Hellas Verona. Il Milan, dopo aver ufficializzato il ritorno di Brahim Diaz, pare vicinissimo al talento brasiliano Kaio Jorge. A Milanello, intanto, summit decisivo per il rinnovo di Kessie.

Ore decisive anche per la Juventus, dove c’è da risolvere la questione CR7. Enigmatico il portoghese con un post sui social: “Decision Day”. In caso di partenza a Vinovo potrebbe arrivare Icardi, che si sarebbe offerto per sostituirlo. Sintomi di crisi a Napoli, dove l’esclusione dalla Champions League mette a repentaglio il bilancio. Aurelio De Laurentis vorrebbe ridimensionare alcuni contratti, come quello di Insigne. Il fantasista della nazionale vorrebbe invece un aumento. Ci potrebbe essere un addio se dovesse arrivare un’offerta superiore ai 30 milioni. 30 milioni è la cifra che il Napoli avrebbe riufiutato dal Manchester United per Koulibaly.

ESTERO – Oltre al difensore del Napoli lo United valuta anche Varane. I Red Devils avrebbero già offerto 40 milioni più 5 di bonus, il Real Madrid ne chiede 70. In inghilterra è molto attivo il Tottenham di Paratici, oltre il già conclamato interesse per Tomiyasu, gli Spurs stanno valutando anche i profili di Gollini e Romero dell’Atalanta. In Spagna il Barcellona e l’Atletico Madrid valutano lo scambio Griezmann-Saul. Le parti non sono vicine, i blaugrana chiedono anche  alcuni milioni in aggiunta al centrocampista spagnolo. 

Ultima modifica il Lunedì, 19 Luglio 2021 21:50
Nicolò Leva

Appassionato di sport, dal calcio al football americano, dal tennis ai motori. Da buon laureato in economia cerco e racconto i numeri che si nascondono dietro ogni avvenimento.