Il Resto del Carlino - Bologna, testa all’Empoli: Schouten ancora in dubbio

Scritto da  Set 22, 2021

Da oggi è tempo di pensare all’Empoli. Non c’è tempo di fermarsi a riflettere su un pareggio amaro, arrivato in fondo ad una sfida che il Bologna ha condotto nel gioco per lunghi tratti, ma che l’ha vista avanti per appena 10 minuti in totale.

CALENDARIO FITTO - Non c’è sosta. Un problema per Sinisa Mihajlovic che dovrà calibrare attentamente le energie del suo centrocampo. Gli infortuni contemporanei di Schouten e Kingsley hanno ridotto le opzioni di turnover del tecnico rossoblù. Tra i due infortunati, per la sfida con l’Empoli, le uniche possibilità di rientro sono quelle dell’olandese ma la sua presenza è tutt’altro che scontata.

SOLUZIONI - Dominguez, Svanberg e Soriano hanno fatto gli straordinari e potrebbe essere molto difficile per loro arrivare in fondo ad otto giorni con tre gare all’attivo. Così non sono da escludere, l’utilizzo di Vignato, al posto di Soriano e, in extrema ratio, anche l’avanzamento di Medel in mediana. Un’opzione quest’ultima che potrebbe così liberare un posto in difesa: a giocarselo sarebbero in quel caso Soumaoro è il nuovo arrivato Theate. Tuttavia, Sinisa Mihajlovic spera di dover cambiare il meno possibile in un momento delicatissimo in cui la formazione rossoblù sta cercando nuovi equilibri con le modifiche apportate dopo le difficoltà di iniziò stagione.

 

fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.