Walter Sabatini Walter Sabatini Damiano Fiorentini per 1000 Cuori rossoblù

Il Resto del Carlino - Tempo di riflessioni

Scritto da  Gabriele Lussu Set 27, 2021

Il Bologna sta attraversando un brutto periodo. A dirlo sono gli ultimi risultati. A confermarlo sono le parole di Walter Sabatini, che ieri con toni amari ha ammesso che "non era questa la squadra che avevamo immaginato" e che saranno per questo necessarie delle valutazioni.

Sotto esame ci sono tutti, giocatori e allenatore. Se i primi (non tutti) sono apparsi fuori forma, Sinisa dal canto suo deve rimproverarsi il fatto di non star riuscendo a trasmettere ciò che avrebbe voluto e dovuto, compiendo scelte rivelatesi sbagliate. E' quindi tempo di riflessioni. Serve sicuramente un confronto. La società non è contenta, e la 'discussione' a fine partita tra Saputo e lo stesso Sabatini conferma queste tensioni. Come spiegano Gianmarco Marchini e Marcello Giordano nell'articolo, al termine della partita il patron canadese - che oggi ritornerà a casa - ha più volte fatto di no con il dito verso il coordinatore dell'area tecnica, sottolineando come le cose non stiano andando nel modo giusto. 

Bisogna capire se il Bologna sia arrivato alla fine di un ciclo. Sicuramente serve una svolta. La squadra adesso è in ritiro, dove staff tecnico e calciatori cercheranno di capire come migliorare. Vedremo se questa decisione porterà i suoi frutti. Bologna aspetta.

Fonte: Il Resto del Carlino, articolo di Gianmarco Marchini e Marcello Giordano