Il Resto del Carlino - Rincaro dei biglietti per gli ex abbonati. Coppari: “mini abbonamenti per calmare i prezzi” 1000cuorirossoblu.it

Il Resto del Carlino - Rincaro dei biglietti per gli ex abbonati. Coppari: “mini abbonamenti per calmare i prezzi”

Scritto da  Ott 14, 2021

Insieme ai prezzi dei biglietti per il match contro il Milan (da 10 euro passa a 20 per gli ex abbonati), aumenta anche il malcontento popolare della Curva. Ma i malumori della piazza erano già nell’aria, come racconta Andrea Coppari, presiedente del Centro Bologna Clubs,  a Marcello Giordano de “il Resto del Carlino”: già un mese e mezzo fa  il presidente CBC aveva chiesto un incontro con i vertici del club rossoblu sempre riguardo al prezzo dei biglietti. I 12 euro a biglietto per partita e 4-5 partite a 20 euro significherebbero, per chi si è sempre abbonato, un rincaro del 35% a fine stagione. Per questo, sono tanti i tifosi che minacciano di dire addio allo stadio, nonostante piano piano si stia tornando alla capienza massima.

L’idea di Copparo è quella di creare mini abbonamenti, magari come è a Verona e Firenze, da 9-10 euro ed è fiducioso che il club possa venire in contro alle esigenze dei tifosi, nonostante Fenucci abbia ribadito più volte che il Bologna gli abbonamenti, finché non ci sarà maggior sicurezza nelle riaperture, non li farà. 

 

Matteo Linarello

Studio Scienze della Comunicazione, gioco a baseball da quando ero “cinno” e possiedo una fede multi-sportiva legata alla mia città: Bologna.
Mi piace lo sport in tutte le sue angolazioni: vederlo, praticarlo e raccontarlo.