La Gazzetta dello Sport - Tutto il Bologna a cena per il secondo compleanno di Sinisa crediti immagine: Damiano Fiorentini per 1000 cuori rossoblu

La Gazzetta dello Sport - Tutto il Bologna a cena per il secondo compleanno di Sinisa

Scritto da  Nov 03, 2021

 

 

Il 29 ottobre del 2019 Sinisa Mihajlovic si era sottoposto al trapianto di midollo osseo, per sconfiggere la leucemia, che aveva annunciato di avere nel luglio dello stesso anno.
Di fatto, per ricordare il suo secondo compleanno l'allenatore rossoblù ha invitato tutto il Bologna a cena: ''Voglio invitarvi tutti a cena, perché ho appena compiuto due anni''
Si, perché Sinisa ha sempre ribadito di essere nato due volte, prima a Vukovar nel 1969, e poi a Bologna, appunto, due anni fa.

Mihajlovic, come riportato da Matteo Dalla Vite nella Gazzetta dello Sport, ha chiamato tutto il Bologna a cena: giocatori, società e dipendenti che lavorano al centro tecnico.
La cena si svolgerà domani sera, sui colli.

Adesso Sinisa può godersi questa seconda vita, con una gioia in più: infatti solo pochi giorni fa è diventato nonno, dal momento che la sua secondogenita Virginia ha dato alla luce la piccola Violante.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport - Matteo Dalla Vite)

Ultima modifica il Mercoledì, 03 Novembre 2021 12:49
Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.