Ibrahima Mbaye (foto di repertorio) Ibrahima Mbaye (foto di repertorio) www.1000Cuorirossoblu.it

Calciomercato - Ipotesi Zappa o Bellanova per il dopo Mbaye

Scritto da  Nov 06, 2021

 

 

Fra meno di due mesi inizia la "giostra" del calciomercato invernale, dove le squadre saranno chiamate a correggere (ove possibile) gli errori di costruzione e fra queste il Bologna. Mentre la Società felsinea vuole fermamente proporre un allungamento del contratto a Mattias Svanberg, in scadenza nel giugno del 2023, ci sono giocatori che nella finestra di gennaio si guarderanno intorno, per cercare altre destinazioni: è, per esempio, il caso di Ibrahima Mbaye, il cui utilizzo si è rarefatto e, in questo primo scorcio di stagione ha giocato, fra Campionato e Coppa Italia, solo 116 minuti. 

Troppo pochi perché non sia venuta, al difensore senegalese, la voglia di andare a giocare altrove; dello stesso avviso è il suo procuratore, Beppe Accardi, che in un'intervista ha rilasciato le seguenti parole:" A gennaio, alle giuste condizioni, potremmo partire". Quest'estate sono arrivate offerte al giocatore, offerte che si aggiravano sul mezzo milione, considerate non soddisfacente visto che il difensore rossoblù percepisce, attualmente, circa 750mila euro all'anno. Al suo posto si fanno i nomi dei cagliaritani Gabriele Zappa (21), già nel giro dell'Under 21, e Raoul Bellanova (21), in prestito agli isolani dal Bordeaux, già cercati dal Bologna in estate.

Altre possibili partenze, legate al nuovo modulo: uno fra Riccardo Orsolini e Andreas Skov Olsen, che faticano a trovare una maglia da titolare nei nuovi schemi di Sinisa Mihajlovic e potrebbero trovare difficoltà a calarsi nel ruolo di seconda punta , potrebbe partire a gennaio per portare un centrocampista a Casteldebole, soprattutto se il problema all'anca di Jerdy Schouten non trovi una positiva soluzione. In attacco, per il vice Arnautovic, si sta valutando l'americano Riccardo Pepi, che attualmente gioca nel Fc Dallas .

 

(Fonte Il Resto del Carlino - Marcello Giordano)

Ultima modifica il Sabato, 06 Novembre 2021 13:10
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"