Sabatini su Arnautović: "È diverso dagli altri, Osti l'ha definito un extraterrestre" crediti immagine: Damiano Fiorentini - 1000 Cuori Rossoblu

Sabatini su Arnautović: "È diverso dagli altri, Osti l'ha definito un extraterrestre"

Scritto da  Nov 16, 2021

Intervistato sul palco del Social Football Summit, l'ex direttore delle aree tecniche di Bologna e Montreal, Walter Sabatini, è tornato a parlare del Bologna, in particolare di Marko Arnautović. Queste le sue parole:

"Ci sono dei giocatori che percepisci diversi dagli altri. Uno di questi è Arnautovic: al Bologna ha ritrovato il ritmo del gioco che aveva perso in Cina, e in Nazionale nel gol che ha fatto l'altro giorno me l'ha fatto capire con un solo gesto. Il mio amico fraterno Carlo Osti dopo aver visto Sampdoria-Bologna mi ha chiamato e mi ha detto: 'Sai che in campo ho visto 21 giocatori ed un extraterrestre?'. Tanto l'aveva colpito Arnautovic".

Fonte: TMW

Gianluca Gennai

Studente di Giurisprudenza all’università di Bologna, appassionato del Bologna sin dalla più tenera età. Tifo ergo scrivo.