Stampa questa pagina
Mihajlović: "Risultato giusto. Saputo? Ci confronteremo a fine campionato" crediti immagine: bolognafc.it

Mihajlović: "Risultato giusto. Saputo? Ci confronteremo a fine campionato"

Scritto da  Marco Canestrelli Mar 06, 2022

Di seguito le parole di Sinisa Mihajlovic, che si è espresso ai microfoni di DAZN al termine della partita tra Bologna e Torino:

Sulla gara – "E’ stata una bella partita, il risultato era giusto, forse loro meritavano qualcosina in più, ma tutto sommato è giusto così. È il terzo risultato utile consecutivo, ma quando non si vince c’è sempre rammarico. Il Torino ti porta a giocare una partita sporca, combattuta. Ci sono stati molti duelli e i ragazzi sono stati bravi a tenere tutta la partita. Siamo anche stati un po’ sfortunati perché abbiamo dovuto fare 3 cambi forzati in difesa. In situazioni come queste spesso si prende gol, invece siamo stati bravi a reggere e non era facile".

Su Arnautovic – "Marko è un grande giocatore, quando manca è certamente più difficile. Anche per i ragazzi averlo in campo è meglio, ci infonde sicurezza. È un giocatore unico per noi viste le sue caratteristiche".

Ancora riguardo al match – "Il pericolo era sempre quando si avvicinavano alla nostra area. Nel primo tempo abbiamo provato a palleggiare, ma non creavamo pericoli. Nella ripresa abbiamo spostato il nostro baricentro più avanti, cercando la palla lunga per saltare il loro centrocampo".

Alla domanda su Saputo – "Ho già detto tutto. L’obiettivo della squadra è il decimo posto, l’ho già detto mille volle, non devo confermarlo a ogni intervista che mi fanno. Io sono concentrato sul presente, a fine campionato ci confronteremo e decideremo insieme cosa fare".