Hickey: ''Medel è un leader per noi. Futuro? Ora penso solo al Bologna'' crediti immagine: Damiano Fiorentini per 1000 cuori rossoblu

Hickey: ''Medel è un leader per noi. Futuro? Ora penso solo al Bologna''

Scritto da  Apr 26, 2022

Questo pomeriggio, al fianco di Emilio De Leo, ha parlato in conferenza stampa Aaron Hickey.
Queste le sue parole.

''Lo striscione per Medel? I tifosi sono straordinari, noi seguiamo sempre Medel che è un guerriero, un leader, è molto importante per noi averlo in squadra. 
I tanti gol? 
Prima di tutto, il mio obiettivo era giocare di più rispetto all’anno scorso, poi sono arrivati i gol e sono felice. Devo mantenere la testa bassa e lavorare con lo staff.
Futuro?Sono concentrato sul mio lavoro qui, voglio raggiungere obiettivi e segnare tanti gol. Penso solo al Bologna ora come ora.
Se segnavo così tanto anche prima di venire qui? Il modo di giocare mi aiuta molto rispetto a come facevo in Scozia. Devo continuare a lavorare per raggiungere gli obiettivi, il modo di giocare mi dà esperienza e confidenza con il gioco. 
Cosa devo migliorare? Indubbiamente in tutte le due fasi, ma questo staff è molto preparato e mi aiuterà tanto''.

 

 

 

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.