La Repubblica - Hickey: "Mi piace molto la Serie A. Futuro? Ora penso al Bologna" Bologna FC

La Repubblica - Hickey: "Mi piace molto la Serie A. Futuro? Ora penso al Bologna"

Scritto da  Mag 05, 2022

"Mi piace Bologna e mi piace la Serie A, non credevo di essere adatto a questo tipo di calcio. All'inizio è stato complicato adattarmi, la lingua è difficile ma mi sto ambientando": esordisce così Aaron Hickey in un'intervista rilasciata ad Emilio Marrese de "La Repubblica".

Sulla stagione in corso: "Abbiamo perso qualche punto per strada, ora vogliamo finire bene la stagione e provare ad arrivare a 52 punti. Se ce la faremo, sarà un campionato positivo. Anche per me, devo migliorare la difesa ma sono contento, mi piace anche giocare alto perché posso attaccare molto di più".

Sulla città e sulla vita privata: "Mi piace molto stare qui, ci sono pressioni perché ogni campionato devi sudartelo. E' una bella piazza. Il mio rapporto con il calcio? Mio padre è un allenatore, mia madre era una calciatrice, sono cresciuto con il calcio e anche quando non gioco mi piace guardare le partite. Cosa mi ha deluso della Serie A fino ad ora? Gli arbitri, interrompono troppo il gioco".

Sul probabile interesse del Napoli: "Non lo so, nella vita non si sa mai. Ora penso solo al Bologna".

Fonte: Emilio Marrese, La Repubblica Bologna 

Ultima modifica il Giovedì, 05 Maggio 2022 11:23
Federico Calabrese

Classe 2000, studia presso l'Università di Bologna. Prima di entrare in 1000cuorirossoblu ha scritto per Numero-Diez, Mondoprimavera e Jzsportnews. In passato ha lavorato anche con Gazzamercato e Vocegiallorossa. Ha partecipato al Workshop di Giornalismo Sportivo, che ha visto come docenti Xavier Jacobelli e Alessandro Iori. Appassionato di calcio in tutte le sue sfumature, cerca di raccontare il lato romantico dello sport.