Venezia, Soncin: ''Domani servirà una prova d'orgoglio. Mihajlovic? Un esempio'' crediti immagine: Venezia FC

Venezia, Soncin: ''Domani servirà una prova d'orgoglio. Mihajlovic? Un esempio''

Scritto da  Mag 07, 2022

Questo pomeriggio, a poco meno di ventiquattr’ore dalla gara con il Bologna, ha parlato in conferenza stampa Andrea Soncin, tecnico del Venezia.
Queste le sue dichiarazioni.

''In vista di domani abbiamo recuperato Vacca, invece Ebuehi non è al massimo. Haps sta bene.
Indipendentemente da chi giocherà, in questi giorni la squadra l’ho vista bene. Anche nelle ultime due gare, al di là del risultato, non abbiamo fatto male.
Dopo la gara di Salerno, abbiamo cercato di darci carica a vicenda, domani dobbiamo cercare di dare tutto per fare felici i nostri tifosi.
Nonostante il risultato, la gara non era partita male per noi, poi però non siamo riusciti a verticalizzare, e ci è mancato il coraggio, quello che invece in parte si era visto contro la Juventus.
Peretz? Ho bisogno di tutti in questo momento, la parte tattica adesso non è la sola cosa che conta. E’ necessario un grande spirito di sacrificio, bisogna che ognuno metta a disposizione le proprie risorse per il bene della squadra.
Nani e Cuisance? Hanno qualità, ma ci si aspettava qualcosa in più da loro, sono pronto comunque a valutarli anche se tocca a loro dimostrare che meritano una chance.
Futuro? Pensiamo solo al Bologna, domani servirà una prova di orgoglio, volontà e passione. In questi giorni qui ho trovato un gruppo che ha saputo mettere in difficoltà la Juventus e una squadra lanciata come la Salernitana.
La delusione dei tifosi in questo momento è comprensibile, sta a noi trasformarla in felicità.
Il Bologna e Mihajlovic? Sinisa è sicuramente un grande esempio: ha mostrato grande coraggio e dignità, è quello che servirebbe anche a noi. Lui è riuscito a trasmettere tutto ciò alla sua squadra, che è un gruppo ben organizzato. La partita di domani sarà tosta, ma dobbiamo provare a dire la nostra mostrando quali sono le nostre qualità''.

Fonte: Tuttomercatoweb

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.