Wisdom Amey Wisdom Amey

Genoa-Bologna: c'è una maglia da titolare per Amey

Scritto da  Mag 21, 2022

Esattamente come un anno fa (maggio 2021), esattamente contro il Genoa (ma questa volta a campi invertiti), Wisdom Amey ha tantissime chanches di vestire per la prima volta il rossoblù fin dall'inizio proprio oggi. Un anno fa aveva battuto un record "pesante":  era stato, in assoluto, il più giovane esordiente in Serie A di sempre, a soli 15 anni  e 274 giorni. Per un minuto o poco più di gioco (entrò al 90esimo), ma la storia lo ricorderà come tale.

Oggi a sedici anni si appresta, per la prima volta in vita sua, a vestire la maglia da titolare in rossoblù, sempre contro il Genoa, in un Bologna che si appresta a giocare a Marassi l'ultima partita del suo campionato. Un Bologna che non ha convocato ne Medel, ne Soumaoro, aumentando considerevolmente le chanches del ragazzo del Togo di giocare fin dall'inizio.

Wisdom (che in inglese significa saggezza) è un piede destro, di 187 centimetri, gioca, indifferentemente, nei ruoli di centrale e terzino destro e, nonostante la sua giovanissima età (deve ancora compiere i 17 anni) gioca ormai in pianta stabile con la Primavera di Vigiani (ma ha collezionato presenze anche in Under 18 e 17) e sicuramente verrà convocato per il ritiro estivo con la prima squadra. E il Bologna Fc, che lo ha comprato nel 2019 dal Vicenza, in lui crede tantissimo. E la maglia da titolare di oggi, nella difesa a tre, lo conferma.

(Fonte Stadio-Dario Cervellati)

Ultima modifica il Sabato, 21 Maggio 2022 13:06
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"