Il Resto del Carlino - Arnautovic vicino alle 100 presenze con l'Austria. E le voci di mercato non si fermano crediti immagine: Damiano Fiorentini per 1000 cuori rossoblu

Il Resto del Carlino - Arnautovic vicino alle 100 presenze con l'Austria. E le voci di mercato non si fermano

Scritto da  Mag 31, 2022

Nella giornata di ieri, Marko Arnautovic ha raggiunto il ritiro dell'Austria, con la quale avrà da disputare ben quattro gare di Nations League il prossimo mese: contro Croazia, Danimarca (andata e ritorno) e Francia.
''Riuniti con i ragazzi: bello essere di nuovo a casa''. Queste le parole dell'austriaco tramite il suo profilo Facebook.

Nei prossimi giorni il centravanti raggiungerà quota 100 presenze con la nazionale austriaca, e questo rappresenta un traguardo di cui andarne fiero, soprattutto alla luce del fatto che Arnautovic rappresenta il vero punto di forza dell'Austria. Nell'allenamento di ieri, Ralf Rangnick (neo ct dell'Austria) lo ha schierato tra gli undici titolari che scenderanno in campo per affrontare la Croazia.

Intanto, le voci di mercato che vedono Arnautovic al centro dell'interesse di grandi squadre (su tutti il Milan e il Napoli) non si fermano. L'austriaco ne è sicuramente al corrente, ma per ogni (eventuale) approfondimento della questione si dovrà attendere che Giovanni Sartori venga ufficializzato come nuovo direttore sportivo del Bologna.
Tuttavia, il grande affetto con Sinisa Mihajlovic e il suo attuale contratto potrebbero essere due fattori che influenzeranno la scelta dell'austriaco in merito al suo futuro.
Ad ogni modo, non appena Sartori sarà presentato come nuovo DS avrà modo di parlare con il fratello di Arnautovic, suo agente.

(Fonte: Il Resto del Carlino - Massimo Vitali)

Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.