Mitchell Dijks Mitchell Dijks Damiano Fiorentini per 1000 Cuori rossoblù

Stadio - Calciomercato: Dijks, in partenza, vorrebbe rimanere in Italia

Scritto da  Giu 03, 2022

 

 

Forse è presto per dirlo, ma è difficile che Mitchell Dijks possa rimanere ancora un altro anno a Bologna, nonostante l'ultimo anno di contratto che lo lega al Bologna, fino a Giugno 2023. Quattro stagioni in rossoblù, segnate da alti e bassi e qualche screzio con l'allenatore, che ne hanno sancito un allontanamento prima e un riavvicinamento poi. Ma al di là del rapporto con Sinisa Mihajlovic è stata la continuità prestazionale che è venuta meno, anche per guai fisici.

Mitchell vorrebbe rimanere in Italia (durante la sessione invernale si era fatto sotto l'Empoli), ma, al momento non ci sono richieste particolari e comunque le cifre per l'acquisto del cartellino saranno contenute. A 29 anni e con un contratto in scadenza, il Bologna dovrà fare di necessità virtù: per questo Giovanni Sartori, insieme alla sua nuova squadra di osservatori, sta già vagliando la possibilità di acquistare due nuovi terzi sinistri, visto che anche Aaron Hickey è ai saluti, destinazione Premier League.

 

(Fonte Giorgio Bureddu - Stadio)

Ultima modifica il Venerdì, 03 Giugno 2022 10:38
Torben Grael

Amante delle profondità umane e ricercatore delle motivazioni che muovono l'universo mondo, ama lo sport di squadra e ogni sua evoluzione possibile, la musica AOR e tutto quanto si chiama "PROSPETTIVA"