Federico Bonazzoli Federico Bonazzoli Fonte immagine: Twitter

Calciomercato Bologna - Viva l’ipotesi Bonazzoli per l’attacco: la situazione

Scritto da  Giu 14, 2022

Tra i profili valutati dal Bologna, nelle ultime ore è emerso, tra i tanti, quello di Federico Bonazzoli, reduce con la Salernitana non solo da una salvezza miracolosa ma anche dalla sua miglior stagione in carriera. Il giovane prodotto del vivaio dell'Inter è infatti andato in rete 10 volte, arrivando per la prima volta in doppia cifra.

LA NOTIZIA. Secondo quanto riportato dall'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, l'interesse del Bologna sulla seconda punta classe 97 si sarebbe ravvivato nelle ultime ore. Bonazzoli sarebbe il perfetto ricambio di Musa Barrow e potrebbe sostituire in maniera efficace Riccardo Orsolini, suo coetaneo ma più adatto a giocare sull'esterno piuttosto che accanto a Marko Arnautovic, una posizione che si addice perfettamente alle caratteristiche di Bonazzoli, quest'anno spesso impiegato accanto ad un centravanti meno mobile e meno tecnico come Milan Djuric.

LA SITUAZIONE. La situazione però non è così facile. La Salernitana ha acquisito il calciatore nella scorsa sessione estiva di mercato con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto a favore della Sampdoria, proprietaria del cartellino.

I granata hanno dovuto rallentare il loro mercato a causa del cambio di guida tecnica in dirigenza, con l'avvicendamento tra Walter Sabatini e Morgan De Sanctis, ma ora sembrano decisi ad esercitare il riscatto fissato a 6 milioni. Allo stesso tempo la Samp, che ha fiutato la possibilità di poter guadagnare più dei 6 milioni pattuiti prima della grande stagione dell'attaccante, sembra intenzionato ad esercitare il controriscatto per appena 500 mila euro in più.

L'interlocutore per l'acquisto di Bonazzoli dovrebbe dunque essere la Sampdoria, ma attenzione anche alla volontà del calciatore di Manerbio che si è legato fortemente alla piazza campana e potrebbe voler fare ritorno nel club granata.

 

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.