Il Resto del Carlino - Bologna, importanti novità di mercato dall'Inghilterra

Scritto da  Giu 17, 2022

Dall’Inghilterra arrivano importanti novità per quanto riguarda il mercato rossoblu, sia in entrata che in uscita. Innanzitutto c’è da registrare l’interessamento del Bologna per Armando Broja, centravanti albanese di proprietà del Chelsea, che ha realizzato 9 reti nell’ultima Premier League con la maglia del Southampton. Operazione complessa soprattutto per la folta concorrenza sia in Italia (piace anche a Napoli, Lazio e Atalanta) che all’estero, con i rossoblu che vogliono provare ad anticipare tutti cercando un prestito con diritto di riscatto. 

Come dichiarato dalla società stessa, tuttavia, il mercato in entrata è fortemente legato a quello in uscita. Ecco allora che, sempre dall’Inghilterra, arriva un’altra importante notizia: secondo il Daily Mirror l’Arsenal di Mikel Arteta sarebbe pronto ad offrire 24 milioni di euro per Aaron Hickey, una cifra che se confermata si avvicinerebbe molto alle richieste del Bologna e darebbe un forte impulso al mercato in entrata dei rossoblu. Soltanto mercoledì scorso Giovanni Sartori e Marco Di Vaio avevano parlato con l’entourage del terzino scozzese proponendo un rinnovo fino al 2024 a stipendio raddoppiato, viste anche le offerte ritenute inadeguate fino a quel momento. Questa dinamica ha probabilmente mosso qualcosa, con l’Arsenal che sarebbe pronto salutare il portoghese Nuno Tavares, su cui è forte l’interesse dell’Atalanta, e a dare la spallata decisiva per l’acquisto di Hickey. 

 

In attesa di un offerta vera e propria, i rossoblu già guardano al sostituto: piace Josh Doig dell’Hibernian, connazionale di Hickey, che il Bologna vorrebbe provare a strappare per 3/4 milioni di euro; resta vivo il nome di Andrea Cambiaso, soprattutto dopo che l’Inter ha praticamente chiuso con il Cagliari per l’esterno Raoul Bellanova, ma piace anche il ventenne francese Quentin Merlin, già nel giro della nazionale Under 21. Più difficile la trattativa per Ayrton Lucas, mentre Lykogiannis e Giuseppe Pezzella sono considerati più come sostituti di Dijks. Per quanto riguarda invece l’attaccante, oltre a Broja, il Bologna continua a seguire Federico Bonazzoli, con la giornata di oggi che sarà cruciale in questo senso perché la Salernitana è chiamata a decidere sul riscatto del giocatore dalla Sampdoria; più difficile invece arrivare a Strand Larsen, 22enne attaccante del Groningen, per cui il club olandese chiede almeno 10 milioni. 

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino