Il Resto Del Carlino - Il Bologna piomba su Shomurodov. Si cerca l’intesa con la Roma As Roma.com

Il Resto Del Carlino - Il Bologna piomba su Shomurodov. Si cerca l’intesa con la Roma

Scritto da  Ago 01, 2022

Da stella ad esubero per Mourinho. Il giocatore non rientra nei piani del tecnico portoghese e sarebbe pronto a cambiare casacca. A Casteldebole si studia la formula e il ragazzo sembra gradire la destinazione

Dopo la sconfitta con il Twente è scattato l’allarme in casa rossoblù. Servono rinforzi con fisicità, atletismo e d’impatto per il Bologna. Eldor Shomurodov è un profilo che rientra perfettamente in questi parametri. L’uzbeko è il primo sulla lista di Sartori e Di Vaio in quanto fuori dal progetto di Mou. Il giovane attaccante della Roma non è stato convocato per l’amichevole con il Tottenham e sembra gradire la destinazione emiliana. Le due società stanno lavorando per trovare una soluzione e un accordo. Al momento complicato ma si può fare.

La Roma ha pagato il giocatore 17,5 milioni, un anno fa. In questa stagione il club giallorosso ha ammortizzato 3,5 milioni del cartellino e no vuole fare certo una minusvalenza. L’accordo su cui possono ragionare le due società è un prestito con diritto o obbligo di riscatto a 11 milioni, ma il Bologna punta ad abbassare il prezzo finale a 10 o 9 milioni. Altro ostacolo è l’ingaggio del giocatore che ad oggi percepisce 1,5 milioni di euro. Il Bologna ha chiesto alla Roma di partecipare on parte per il primo anno e poi spalmare su un contratto a lungo termine il resto. Non è facile ma si lavora perché il Bologna ha trovato in Shomurodov un profilo interessante e di prospettiva, ma anche perché l’assalto a Strand Larsen non è andato a buon fine, con il Groningen che ha alzato il prezzo a 12 milioni. Il giovane norvegese non ha mai giocato in Italia mentre Eldor sì. Ma l’uzbeko è anche un giocatore duttile nonostante la grande fisicità. Ha giocato come prima o seconda punta, ma anche come esterno d’attacco e questo permetterebbe di impiegarlo insieme ad Arnautovic.

Nelle prossime ore la trattativa andrà avanti. Il Bologna ha bisogno di rinforzarsi ma è altrettanto vero che la Roma ha bisogno di piazzare il giocatore per seguire gli altri obiettivi di mercato come Wijnaldum e Andrea Belotti. La strada è ancora lunga ma il giocatore arrivato a Roma, come jolly pronto a mettersi in mostra con l’allenatore portoghese nel 4-2-3-1, sembra apprezzare la scelta di vestire i colori rossoblù che gli consentirebbero di giocare titolare.

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto Del Carlino