Il Resto Del Carlino -  Si lavora per la difesa. La lista di Sartori si allunga Atalanta B.C. Twitter

Il Resto Del Carlino - Si lavora per la difesa. La lista di Sartori si allunga

Scritto da  Ago 01, 2022

Dopo la sconfitta contro gli olandesi il reparto difensivo ha bisogno di rinforzi. Spuntano nomi nuovi e si cerca la soluzione giusta per portare due giocatori a Bologna per dare linfa nuova alla difesa

C’è bisogno di un difensore e Sartori lo sa bene. L’amichevole con il Twente ha sottolineato i punti deboli del Bologna. Serve correre ai ripari soprattutto per il reparto difensivo. La società ha avviato i contatti con il Genk per Lucumì. All’ inizio lo slot necessario per il giocatore extracomunitario sembrava destinato a Mendy dell’Amiens ma ad oggi sono cambiate le carte in tavola.

Sartori vuole dare a Mihajlovic un giocatore pronto e fatto per la Serie A, ma il prezzo del cartellino è alto. Il Genk chiede 10-11 milioni per il colombiano mentre i rossoblù lavorano alla formula del prestito con diritto di riscatto per un totale vicino ai 7-8 milioni.

Ma se l’offerta non ancora chiara è anche perché Sartori attende il rientro del diesse Marco Di Vaio a Casteldebole. Infatti l’ex giocatore è andato in Austria a Grodig per vedere l’amichevole tra Fiorentina e Galatasaray e visionare due nomi, ma uno su tutti Victor Nelsson. Il difensore danese torna di moda dopo un a stagione quando il club turco riuscì a soffiarlo al Bologna e all’Atalanta. Il giocatore appare anche sul taccuino del Torino, che abbandonata la pista Schuurs, cerca ancora il sostituto di Bremer. Il danese rientrerebbe nello slot dei comunitari e questo potrebbe permettere al Bologna di puntare su Mendy, giocatore su cui si vuole scommettere. Nel caso invece ci fosse fumata nera per entrambi i profili sul taccuino di Sartori spuntano altri nomi. Emin Bayram, regista difensivo nella nazionale turca under 21 e Sacha Boey, un terzino destro franco-camerunense. Ci sarebbero da fare dei ragionamenti anche sulla corsia di destra con De Silvestri che non è più di primo pelo e Kasius che non appare ancora in forma.  Pangracic, Dardai e Thiaw al momento possono attendere. Nelsson e Lucumì sono in cima alla lista delle preferenze degli uomini rossoblù a caccia di giocatori in giro per l’Europa.

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto Del Carlino

Ultima modifica il Lunedì, 01 Agosto 2022 08:51