Lewis Ferguson Lewis Ferguson fonte immagine: Bologna FC

Stadio - Bologna, Ferguson salta Cosenza e Lazio

Scritto da  Nicolò Cozzolino Ago 08, 2022

Lewis Ferguson, ieri rientrato a Casteldebole, non è stato convocato per l’esordio ufficiale della stagione rossoblù in Coppa Italia con il Cosenza. Il centrocampista scozzese da metà settimana era dovuto volare in Scozia per risolvere pratiche burocratiche legate al visto, necessario dopo la Brexit, ai cittadini britannici per soggiornare in Italia. Sulla testa del promettente classe 1999 pende anche un “debito scozzese” da pagare: a causa di una squalifica rimediata nella passata stagione, quando militava nelle fila dell’Aberdeen, salterà la prima giornata di serie A contro la Lazio.

 Il resto della rosa, tranne Dijks ormai fuori rosa che sta lavorando anche all'Isokinetic, sono stati tutti convocati da Mihajlovic. Ci sono anche i giovani Bagnolini, Amey, Stivanello, Motolese, Urbanski e Raimondo: tre di loro siederanno probabilmente in tribuna perché la lunga lista da 26 dovrà essere ridotta a 23 giocatori. Tanti i dubbi sulla formazione di stasera che affollano la testa di Siniša Mihajlović, in particolare sulla corsia di sinistra, dove si giocano il posto da titolare i due nuovi arrivati Lykogiannis e Cambiaso. Il greco ex Cagliari sembra essere il favorito, ma il ballottaggio verrà sciolto definitiva-mente nelle ultime ore.

E anche in avanti Mihajlovic dovrà decidere chi affiancare ad Arnautovic. Puntare puntare su un tridente con Barrow e Orsolini o schierare Soriano, che garantisce anche più copertura difensiva, sulla trequarti insieme a uno tra Barrow, Orsolini o Vignato.

In difesa da valutare la condizione di Bonifazi, che ha avuto un problema al piede sinistro che ha dovuto fasciare. Se non dovesse farcela c'è l'ipotesi Amey, insieme al vice capitano De Silvestri, titolare a destra, o Mbaye. Certa in difesa la presenza di Medel con Soumaoro sul centrodestra.

A centrocampo spazio a Dominguez e Schouten: i due, al momento, sono i centrocampisti che danno maggiori garanzie per fare interdizione e costruire il gioco.

5.000 i biglietti venduti per la sfida di stasera al Dall'Ara contro il Cosenza. E' l'esordio della stagione, è la partita di Coppa Italia che apre il ciclo del nuovo Responsabile dell'Area Tecnica Giovanni Sartori. Intanto, continuano gli abbonamenti rossoblù, ormai saliti a quota 12.000 ma il dato è destinato a crescere ancora.

 

Fonte: Dario Cervellati, Stadio