Riccardo Orsolini Riccardo Orsolini crediti immagine: Damiano Fiorentini - 1000 Cuori Rossoblu

Stadio – Zirkzee convocabile, Orsolini favorito per la maglia da titolare

Scritto da  Ago 31, 2022

Dopo le visite mediche sostenute lunedì all’Isokinetic, Zirkzee ha svolto ieri pomeriggio il primo allenamento sotto la guida di Mihajlovic. Il giovane attaccante, dopo essere stato testato a Casteldebole, sarà disponibile per il posticipo interno contro la Salernitana, ma difficilmente partirà da titolare e con buona probabilità esordirà a partita in corso. Con Zirkzee inizialmente in panchina, ancora non è stato deciso chi giovedì al Dall’Ara affiancherà Arnautovic dal primo minuto: Orsolini, di nuovo disponibile dopo la squalifica per l’espulsione contro il Verona, sembrerebbe essere il favorito, ma rimangono in ballottaggio anche Sansone e Barrow. Oltre al secondo attaccante, permangono altri dubbi di formazione, Mihajlovic, infatti, non ha ancora sciolto le sue riserve anche sugli altri ruoli. Soriano è indiziato per una nuova panchina, nell’ultimo allenamento, infatti, ha giocato con la squadra delle riserve: se il capitano rossoblù, alle prese con un difficile inizio di campionato, dovesse non essere titolare, al suo posto il favorito sembra essere Aebischer, senza però escludere la possibilità Ferguson. Per giovedì sarà convocabile anche Moro, ma, anche se Vignato probabilmente non verrà confermato, in quel ruolo dovrebbero giocare Schouten, quasi sicuro del posto, e Dominguez. Sulle fasce, invece, Mihajlovic vorrebbe alternare un giocatore d’esperienza con un giovane: le possibili coppie sembrerebbero essere Lykogiannis a sinistra con Kasius a destra o Cambiaso sull’out mancino e De Silvestri sull’altra corsia laterale, ma non è da escludere un possibile rimescolamento. Infine, in difesa, a proteggere Skorupski, sembrerebbe essere confermato il terzetto che ha giocato a San Siro, composto da Lucumì, Medel e Soumaoro.


(Fonte: Stadio – Dario Cervellati)

 

Ultima modifica il Mercoledì, 31 Agosto 2022 09:05