Primavera - Vigiani: "Partita complicata, dovevamo aver più coraggio nell'uscire dal pressing". Rosetti: "Entrando ho cercato di dare il massimo, imparo molto dagli ragazzi più grandi"

Scritto da  Ago 31, 2022

Dopo il brillante inizio di campionato, che ha visto il Bologna trionfare prima contro l'Inter e poi contro la Roma, oggi è arrvata la prima, pur leggera, frenata della Primavera felsinea. Dopo il match dell'Antistadio Guido Tavellin, il mister della squadra, Luca Vigiani, e il centrocampista classe '05, Manuel Rosetti, al suo primo gettone in categoria, hanno rilasciato alcune parole ai microfoni societari.

Vigiani: «La partita è stata complicata, come tutte: questa è una squadra che fa dell’intensità un’arma propria e noi ci siamo fatti trovare pronti sotto quell’aspetto. Un po’ meno sul coraggio di venire fuori dal pressing con le giocate, magari rischiando palla a terra, ma è quello che dobbiamo ricercare perché nell’economia di gioco è quello che sposta la bilancia dalla tua parte. In attacco abbiamo molte scelte, i ragazzi sono tutti bravi: devono avere un po’ pazienza, anche chi al momento è ritenuto un po’ indietro rispetto ai compagni. Ma in allenamento si stanno dando tutti da fare, oggi sono partiti Raimondo e Mmaee, vediamo sabato chi ci sarà, ma l’obiettivo sarà mantenere equilibrio tra fase offensiva e difensiva».

Rosetti: «Questi primi minuti in Primavera 1 sono stati duri, entrare con il risultato così in bilico in un tale match è molto difficile; rispetto allo scorso anno, tutti sono molto più grandi e grossi, io ho cercato di fare il meglio possibile per la squadra. Nel mio ruolo ho giocatori forti come Bynoe e Pyyhtia, questo mi aiuta molto ad ambientarmi in questo livello: credo di migliorare sempre di più, ma come me sta aiutando anche i miei coetanei. Sabato avremo l’occasione di salire a dieci punti, andremo in campo determinati e decisi di ritornare a vincere».

 

 

Nicolò Leva

Appassionato di sport, dal calcio al football americano, dal tennis ai motori. Da buon laureato in economia cerco e racconto i numeri che si nascondono dietro ogni avvenimento.