Ibrahima Mbaye Ibrahima Mbaye fonte immagine: Damiano Fiorentini / 1000cuorirossoblu.it

Il Resto del Carlino - Svincolato dal Bologna, Mbaye è pronto a ripartire della Romania: obiettivo Qatar 2022

Scritto da  Set 13, 2022

Si deciderà nelle prossime ore il futuro dell’ex difensore rossoblù Ibrahima Mbaye. Il senegalese, svincolato dal Bologna alla chiusura del mercato, potrebbe chiudere nelle prossime ore l’accordo per la sua nuova avventura in Romania con la maglia del CFR Cluj.

Mbaye, 27 anni, sarebbe pronto a ripartire dalla squadra della città di Cluj-Napoca, nel cuore della Transilvania. I Ferrovieri, soprannome dei giocatori del Cluj, sono impegnati in questa stagione in Conference League e vantano un palmarès in patria davvero importante: 8 campionato nazionali vinti nelle ultime 14 stagioni, compresi gli ultimi 5 consecutivamente. Mbaye dovrebbe lavorare agli ordini di una vecchia conoscenza del calcio italiano come Dan Petrescu, alla terza esperienza sulla panchina del Cluj.

Mbaye, in Romania, cerca il rilancio per conquistare un posto nella Nazionale Senegalese. Ibrahima è stato parte della spedizione della squadra africana nel torneo continentale, poi vinto, lo scorso gennaio. Ora cerca spazio per riguadagnarsi quel posto in vista del Mondiale di Qatar 2022, che comincerà il prossimo 20 novembre e vedrà il Senegal impegnato nel girone A, con Olanda, i padroni di casa del Qatar e l’Ecuador.

Se dovesse saltare la trattativa con i romeni, pronte due alternative per Mbaye: Charlotte FC, in MLS, o l’AEK Atene in Grecia.

 

Fonte: Marcello Giordano, Il Resto del Carlino

Stefano Francesco Utzeri

Studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio sogno: raccontare lo sport e i suoi protagonisti. Nativo digitale sedotto dai Beatles e Marty McFly.