L'Opinione della Redazione - Bologna: Thiago Motta è un rischio non calcolato crediti immagine: Bologna Fc

L'Opinione della Redazione - Bologna: Thiago Motta è un rischio non calcolato

Scritto da  Set 15, 2022

Comincia oggi ''L'Opinione della Redazione'', la rubrica che darà spazio ai pensieri della redazione di 1000cuorirossoblu sui principali temi della settimana del Bologna.

Thiago Motta rappresenta una scommessa. E si sa: le scommesse si possono vincere ma anche perdere. Di sicuro, affidare la panchina di una squadra che nelle prime sei partite ha raccolto solo sei punti a un allenatore così giovane è una scelta coraggiosa da parte della società. Thiago Motta è un tecnico che ha ancora tutto da dimostrare e al quale soprattutto manca una buona dose di esperienza. La domanda da porsi è: nel malaugurato caso in cui la squadra dovesse faticare a ingranare, Thiago Motta avrebbe la giusta personalità per raddrizzare la barra (personalità che di sicuro avrebbero avuto Roberto De Zerbi o, ancora di più, Claudio Ranieri)? E’ una domanda che al momento non può trovare una risposta certa. I dubbi su questa scelta sono legittimi. Ora toccherà proprio al tecnico italo-brasiliano dimostrare che il Bologna ci ha visto giusto a puntare su di lui.

Resta il fatto che, comunque la si voglia vedere, Thiago Motta non rappresentava la prima scelta del club per il dopo Mihajlovic. Tuttavia, il no di Roberto De Zerbi e le alte richieste economiche di Claudio Ranieri hanno fatto virare la società sull’ex tecnico di Genoa e Spezia, con la speranza che la squadra torni a credere nei propri mezzi.
Calcio propositivo e soprattutto un nuovo assetto tattico, questo è ciò che ci si aspetta da Thiago Motta. Il nuovo allenatore del Bologna avrà il difficile compito di ridare un’identità a una squadra che da un circa un anno fatica parecchio a esprimere una propria idea di gioco.

L'altra opinione, qui il link.

 

Ultima modifica il Giovedì, 15 Settembre 2022 21:50
Deborah Carboni

Aspirante giornalista sportiva con il Bologna nel cuore. Studentessa di Scienze della Comunicazione.