Sinisa Mihajlovic Sinisa Mihajlovic Crediti:Damiano Fiorentini x 1000Cuori Rossoblu

Il Resto del Carlino - I tifosi del Bologna regalano a Mihajlovic un messaggio d'affetto ed una bandiera della Serbia. L'ex CT: "Grazie, ma oramai qui non c'è più un serbo."

Scritto da  Set 26, 2022

Nonostante l'esonero, i tifosi del Bologna ricordano ancora con affetto l'ormai ex tecnico Sinisa Mihajlovic. Nella giornata di ieri, un gruppo di tifosi della curva Bulgarelli ha regalato al CT una targa con un messaggio d'affetto per i quasi 3 anni e mezzo alla guida dei Rossoblù ed una bandiera della Serbia, sua Nazione di origine. L'allenatore è rientrato sotto le Due Torri in questi giorni, alloggiando nell'hotel a ridosso della sua basilica a San Petronio, che è stato la sua casa negli ultimi mesi da CT del Bologna.

Mihajlovic, apparso sorridente ed in forma, ha poi ringraziato, scherzando, i tifosi: "Grazie, ma oramai qui non c'è più un serbo”. Sinisa è stato esonerato lo scorso 6 settembre, dopo un inizio di stagione complicato con tre pareggi e due sconfitte nelle prime cinque giornate di campionato.

Fonte: Il Resto del Carlino

 

Ultima modifica il Lunedì, 26 Settembre 2022 08:21
Roberto Ligorio

Classe 1998, laureato in Comunicazione a Roma, studio Giornalismo all'Università di Parma inseguendo il mio più grande sogno: raccontare lo sport e viverlo da vicino. Ex cestista, oggi amante del Basket, della fotografia e del cinema.