www.bolognafc.it www.bolognafc.it

Il Resto del Carlino - Sosa, grinta e duttilità per Thiago Motta

Scritto da  Ott 07, 2022

Non sembrano molti, obiettivamente, i punti fermi da cui ripartire per Thiago Motta nella settimana post Juventus. Tra i pochi giocatori a non naufragare nella débâcle dello Stadium c’è Joaquin Sosa, alla primissima presenza con la maglia del Bologna, che si è fatto notare quantomeno sul piano della grinta e dell’intensità.

Acquistato nell’ultima finestra di mercato allo scopo di occupare il quarto slot nel parco dei centrali, con l’arrivo dell’allenatore italo-brasiliano si è ritagliato subito un posto da titolare, e vi sono ottime possibilità di vederlo all’opera anche nella già decisiva partita di sabato con la Sampdoria.

Nonostante l’apprezzato approccio ai contrasti e l’agonismo, l’argentino potrebbe tuttavia slittare a sinistra nelle rotazioni di Motta, o addirittura a destra e quindi sul piede debole. Proprio il tecnico nella giornata di ieri ha dichiarato di aver visto in lui grandi dosi di impegno e dedizione, paventando appunto la possibilità di essere impiegato sull’altro fronte del campo per il difensore ex Nacional.

(Fonte: Il Resto del Carlino – Giacomo Guizzardi)

 

Ultima modifica il Venerdì, 07 Ottobre 2022 09:21