Viareggio Cup 2016: Genoa-Bologna 3-1 – 17 mar

Scritto da  Mar 17, 2016

Battuta d’arresto per la Primavera di mister Colucci nella seconda gara della fase a gironi della Viareggio Cup 2016. A La Spezia infatti i rossoblù sono stati sconfitti dal Genoa per 3 a 1 non riuscendo così a confermare la bella prova messa a segno due giorni fa contro il White Plains. Si può tranquillamente dire che la gara è stata decisa già nel primo tempo, con il Genoa che è riuscito, al 26’, a convertire in rete la prima vera palla gol avuta con Raul, che ha deviato un tiro dalla distanza di Ricozzi mettendo così fuori causa il portiere e capitano del Bologna Sarr. Dopo il vantaggio del Grifone la partita si è vivacizzata, e il Bologna è riuscito ad agguantare il pareggio grazie a Saporetti, che ha ribadito in rete un bel cross rasoterra di Tazza. I ragazzi di Colucci però non hanno avuto nemmeno il tempo di festeggiare la ritrovata parità, dato che appena un minuto dopo la rete di Saporetti il Genoa ha ritrovato il vantaggio grazie ad un bellissimo gol di Corsinelli che, dopo aver saltato ben tre difensori del Bologna, ha battuto Sarr con un potente sinistro. Nel secondo tempo il Bologna ha provato a spingere di più sull’acceleratore e a pressare il Genoa, ma è l’unica vera palla gol creata da Krivicic è stata sventata da una super parata di Sommariva. Con i felsinei proiettati in avanti, naturalmente, si sono aperti molti spazi in contropiede per i ragazzi del Genoa, che hanno definitivamente chiuso la gara al 27’ del secondo tempo grazie al gol del 3 a 1 realizzato da Fassone.

Ora quindi Saporetti e compagni dovranno giocarsi il passaggio del turno contro i croati del Rjeka domenica 20 Marzo, in quello che sarà un vero e proprio spareggio tra le due squadre, dato che i Croati si trovano appaiati al Bologna al secondo posto del girone dopo aver battuto gli americani del White Plains per 5 a 1.

 

CLASSIFICA GIRONE 7: Genoa 6 pt. ; Bologna, Rjeka 3 pt. ; White Plains 0 pt.

Ultima modifica il Sabato, 27 Agosto 2016 18:49
Roberto Rossi

Oltre ad essere tifoso del Bologna F.C è anche un grande appassionato di musica e basket, sia italiano che estero. E' anche uno dei registi della trasmissione radiofonica "Al Ritmo del Goal"